domenica - 24 Gennaio 2021

Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...
More

    Ariano Irpino, non ce l’ha fatta la 53enne Carmela

    Ultime Notizie

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...

    Serino, positiva al Coronavirus una bambina

    AGGIORNAMENTO COVID-19 Ci è stata comunicata la positività al Covid-19 di una bambina che frequenta la scuola di San Sossio. Tutti i contatti diretti sono...

    Bagnoli Irpino, altri 6 casi di positività al Coronavirus

    🔴 #CORONAVIRUS. Registriamo negli ultimi giorni un'impennata preoccupante dei contagi nel nostro Comune. Un aumento che deve richiamarci tutti alla massima attenzione. Dopo il buon esempio mostrato...

    Non c’è stato niente da fare per Carmela, la 53enne di Ariano Irpino che il 27 gennaio era stata ricoverata a seguito di un grave malore

    Purtroppo non ce l’ha fatta. Le speranze man mano si erano fatte più sottili negli ultimi giorni sino a spegnersi del tutto ieri. Carmela Simone, la donna e mamma 53enne di Ariano Irpino, colta da malore, precisamente da un’emorragia cerebrale, lo scorso 27 gennaio, quando si trovava in casa della madre Pasqualina, se n’è andata ieri pomeriggio, lasciando un vuoto fortissimo in tutta la città di Ariano Irpino. Era ricoverata al Moscati di Avellino, nel reparto di rianimazione, dove il suo cuore ha cessato di battere poche ore fa.

    - Advertisement -

    avellino, Moscati, ictus, pratola serra

    Inizialmente la donna, subito dopo il forte malore della sera del 27, era stata trasportata in codice rosso al Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino dove era stata sottoposta alle prime cure e, dopo averla stabilizzata la notte stessa, era stata condotta presso il Moscati di Avellino, a bordo di un’ambulanza.

    OGGI POMERIGGIO ALLE 15.30 I FUNERALI PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA DEI MARTIRI

    Carmela, o Carmelinda Simone, utilizzando il suo nome completo all’anagrafe, lascia una famiglia nella tristezza più assoluta. Lascia il marito, Antonio, e due figli, Veronica e Raimondo, con i quali abitava alla località Stratola nella città del Tricolle. Carmela lascia anche un negozio di abbigliamento, che gestiva lei stessa, a Rione Martiri.

    Una donna stimata, conosciuta, apprezzata, così come tutta la sua famiglia. La classica famiglia perbene, alla quale tutti volevano bene. In queste ore Facebook è inondato di messaggi di affetto, di condoglianze, di dispiacere. Una dipartita precoce difficile da accettare. Per un ultimo saluto a Carmela, ci sono i funerali di oggi pomeriggio, alle 15.30 presso la chiesa di Santa Maria dei Martiri, ad Ariano.

    Leggi anche: Avellino Calcio : comunicato Curva Sud “Vogliamo chiarezza”

     

    Latest Posts

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...

    Serino, positiva al Coronavirus una bambina

    AGGIORNAMENTO COVID-19 Ci è stata comunicata la positività al Covid-19 di una bambina che frequenta la scuola di San Sossio. Tutti i contatti diretti sono...

    Bagnoli Irpino, altri 6 casi di positività al Coronavirus

    🔴 #CORONAVIRUS. Registriamo negli ultimi giorni un'impennata preoccupante dei contagi nel nostro Comune. Un aumento che deve richiamarci tutti alla massima attenzione. Dopo il buon esempio mostrato...