Ariano Irpino, si è dimesso il sindaco Franza



0

Oggi le dimissioni di Enrico Franza, Sindaco di Ariano Irpino, a seguito alla crisi che andava avanti da tempo. Franza promette subito di ricandidarsi…

 

Dopo 6 mesi da primo cittadino del comune di Ariano Irpino, Enrico Franza si è dimesso. Franza, vittorioso al ballottaggio dello scorso giugno contro Domenico Gambacorta, ha preso la sua decisione, comunicandola oggi nella conferenza stampa tenutasi all’Hotel Incontro, annunciata da giorni ed aperta a tutta la cittadinanza.

Franza, però, non sembra demordere, anzi. Rilancia già una sua prossima candidatura:

Mi ricandiderò perchè come tutte le avventure, questa ha subito una battuta d’arresto, ma non consentirò nè a Gambacorta nè ad altri di sfiduciarmi, perchè sono io che vi mando a casa. Da parte mia non c’è mai stato interesse personale nè economico ad accettare la mia candidatura, ma solo l’amore per la mia città. Ho una lunga tradizione arianese. Se qualcuno vuole lanciare il guanto di sfida, è tardi. La campagna elettorale è aperta”.

DA ORA, E PER 20 GIORNI, ALLA GUIDA DEL COMUNE PER LA GESTIONE ORDINARIA IL VICE SINDACO LAURA CERVINARO

Franza vede riconoscersi dalla legge 20 giorni di tempo per ritirare le dimissioni e tornare in carica. Per questi 20 giorni alla guida del Comune di Ariano Irpino per l’ordinaria amministrazione ci sarà il vice sindaco Laura Cervinaro.

Questi altri passaggi salienti del lungo intervento del Sindaco dimissionario in conferenza stampa:

“La mia candidatura di centrosinistra ha fatto strame di meschinità, difficoltà e oggettive frizioni che si erano create nel centrosinistra. Ho rappresentato la sintesi del centro sinistra al primo turno della battaglia elettorale, senza che la mia appartenenza fosse appannaggio di qualche forza politica di sinistra che remava in ragione di altre condizioni. Siamo arrivati al ballottaggio e il nostro percorso si è arricchito di ulteriori contaminazioni, in particolare quelle degli amici della Lega e del M5S che hanno di fatto decretato la nostra vittoria insieme alle forze del centrosinistra. Ma soprattutto la mia vittoria è stata frutto dei cittadini che mi hanno scelto al di là delle appartenenza politiche, dimostrando di essere un passo avanti scegliendo e dando fiducia ad un volto nuovo“.

Inoltre rivendica di aver affrontato sempre tutto con serietà e sincerità, nonostante “le difficoltà, come quelle ereditate, drastica diminuzione della macchina amministrativa, la mancanza di risorse economiche, ma anche l’assenza di un costrutto politico che si è perpetrato quotidianamente nell’aula consiliare”.

Leggi anche : https://avellino.zon.it/ariano-irpino-arrestato-nigeriano-per-spaccio-di-stupefacenti/

 

Leggi anche