venerdì - 4 Dicembre 2020

Coronavirus, altri 141 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi sono 141 i nuovi...
More

    Ariano Irpino, situazione turbolenta al Frangipane

    Ultime Notizie

    Coronavirus, altri 141 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi sono 141 i nuovi...

    Cisl Irpinia-Sannio, Casa di Cura Malzoni verso lo sciopero

    CISL FP IrpiniaSannio - Casa di Cura “Malzoni”: subito il CCNL o sarà sciopero! Tutto dopo l'incontro avvenuto con i sindacati il 19 novembre  La...

    Fiume Sarno, scoperti 26 scarichi abusivi e 48 persone denunciate

    FIUME SARNO: SEI MESI DI INCESSANTE ATTIVITA’ DA PARTE DEI CARABINIERI DEL COMANDO UNITÀ FORESTALI, AMBIENTALI ED AGROALIMENTARI Ormai da oltre sei mesi, e soprattutto...

    LUCA ABETE COMPIE 10 ANNI…DI SELFIE!

    One Photo One Day  è un esperimento di comunicazione fotografica nato il 1 dicembre  2010, ideato dal noto inviato di Striscia la Notizia Luca...

    Dopo il primo caso di coronavirus e le ripetute aperture-chiusure del Pronto Soccorso di Ariano Irpino, si cerca di riportare la situazione alla normalità

    Ieri sera la notizia del primo contagio da coronavirus in Irpinia. Una donna 59 enne di Ariano Irpino è risultata positiva al tampone effettuato nella mattinata di ieri al Moscati di Avellino, dove al momento è ricoverata.

    - Advertisement -

    Ciò che preoccupa è il fatto che la donna, accompagnata dal marito, sia entrata direttamente nel Pronto Soccorso saltando di fatto il pre-triage appositamente istituito lì davanti. Questo ha dato il via alla prima chiusura del Pronto Soccorso, per procedere ad una sanificazione. Anche questa notte il Pronto Soccorso è rimasto chiuso e ciò ha causato disagi a molti. I pazienti sono stati dirottati ad Avellino, Benevento, addirittura Foggia.

    L’ASL IN ATTESA DI UNA RELAZIONE DETTAGLIATA DAL FRANGIPANE

    L’Asl di Avellino, come dichiarato dalla Dottoressa Morgante ieri a margine dell’incontro col Prefetto, resta in attesa di una relazione dettagliata su come si sono svolti realmente svolti i fatti nell’ospedale di Ariano Irpino fra il 5 e il 6 marzo. Il rischio maggiore sarebbe quello di un’evacuazione controllata con dimissioni dei ricoverati ed un grande piano di sanificazione. Oggi giornata decisiva per capire come andranno le cose. Ciò che appare chiaro è che qualcosa, purtroppo, non abbia funzionato secondo i protocolli ad hoc previsti per l’emergenza coronavirus. IL Direttore Ospedaliero Gennaro Bellizzi dichiara che: “Si stanno facendo notevoli sforzi per riportare la situazione alla normalità“.

    Nel frattempo si resta in attesa anche dei risultati del tampone sull’altro uomo arrivato all’alba di ieri, sempre senza passare dal pre triage, ma trasportato direttamente all’interno del Pronto Soccorso dagli operatori del 118. Restano in isolamento fiduciario anche i 33, fra medici, infermieri, operatori del 118 e pazienti, che hanno avuto contatti con la donna positiva e con l’altro uomo.

    Leggi anche: Coronavirus: primo caso in Irpinia

    Latest Posts

    Coronavirus, altri 141 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi sono 141 i nuovi...

    Cisl Irpinia-Sannio, Casa di Cura Malzoni verso lo sciopero

    CISL FP IrpiniaSannio - Casa di Cura “Malzoni”: subito il CCNL o sarà sciopero! Tutto dopo l'incontro avvenuto con i sindacati il 19 novembre  La...

    Fiume Sarno, scoperti 26 scarichi abusivi e 48 persone denunciate

    FIUME SARNO: SEI MESI DI INCESSANTE ATTIVITA’ DA PARTE DEI CARABINIERI DEL COMANDO UNITÀ FORESTALI, AMBIENTALI ED AGROALIMENTARI Ormai da oltre sei mesi, e soprattutto...

    LUCA ABETE COMPIE 10 ANNI…DI SELFIE!

    One Photo One Day  è un esperimento di comunicazione fotografica nato il 1 dicembre  2010, ideato dal noto inviato di Striscia la Notizia Luca...