lunedì - 25 Ottobre 2021
More

    Ariano Irpino, spunta la petizione “Bombardiamo Ariano”

    Ultime Notizie

    La Polizia indaga sull’assurda petizione lanciata nelle ultime ore(e ora cancellata dalla rete) dal titolo “Bombardiamo Ariano”. Denuncia da parte del Sindaco Franza

    Folle petizione contro la città di Ariano Irpino da parte: “Bombardiamo Ariano” l’assurdo titolo della petizione indirizzata al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. A firmarlo non un anonimo ma un soggetto firmatosi con nome e cognome: Giacomo Lamanna.

    - Advertisement -

    Questo il contenuto del messaggio fatto circolare  in rete: “Ariano Irpino ha rotto il c…. Da quando è iniziato il Covid, non fanno altro che cacciare focolai. Visto che sono sempre loro, propongo di bombardare questo paese o se ciò è troppo complesso, almeno bannarlo dalla Campania.”

    LA POLIZIA STA INDAGANDO PER CAPIRE SE TRATTASI DI PROFILO FAKE O MENO

    Perentorio l’intervento delle Forze dell’Ordine, con la Polizia, diretta dal vice questore Maria Felicia Salerno, che sta prontamente eseguendo le indagini del caso. Il Sindaco della Città del Tricolle, Enrico Franza, ha immediatamente denunciato la cosa all’autorità competente. “Con la presente denuncio che sul social facebook è presente un post a nome di Giacomo Lamanna con il quale si lancia una petizione diretta a Vincenzo De Luca. Si chiede la sua rimozione immediata e l’espletamento di tutte le indagini di competenza necessarie ad identificare l’autore reale al fine di perseguirlo nei termini di legge”.

    Al momento che pubblichiamo la petizione, che aveva raccolto poche decine di firmatari, non è più disponibile in rete!

    Leggi anche: Morsa (FpCgil): “Al Dea di II livello di Solofra siamo solo all’inizio”

    Continua su Avellino Zon

     

     

    Latest Posts