sabato - 17 Aprile 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.490 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 16 aprile 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.490 dosi di vaccino così...
More

    Atripalda, minacciava l’amante di diffondere video intimi

    Ultime Notizie

    Minacciava l’amante conosciuta in rete di diffondere video intimi, lei lo denuncia; arrestato 39enne di Atripalda

    [ads1]Un 39enne di Aiello del Sabato è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Atripalda per estorsione ai danni di una donna.

    - Advertisement -

    Circa un mese fa l’uomo aveva richiesto l’amicizia alla donna su Facebook e i due avevano cominciato una frequentazione virtuale.

    La donna non poteva sospettare le intenzioni che probabilmente l’uomo già premeditava e spinta dall’interesse, pochi giorni dopo ha accettato ad incontrarlo.

    I due amanti incontratosi inizialmente presso un centro commerciale di Atripalda, si sono recati insieme all’abitazione della donna dove hanno avuto un rapporto sessuale. L’uomo all’insaputa dalla donna, ha ripreso tali atti con il cellulare.

    Qualche giorno dopo ha ricontattato la donna chiedendole del denaro e al rifiuto da parte di quest’ultima, sono scattate le minacce intimidatorie. Con diversi messaggi l’uomo prometteva il silenzio sulla loro storia extraconiugale in cambio di un centinaio di euro, minacciando inoltre la malcapitata di divulgare il video compromettente in Internet.

    Superata l’angoscia iniziale, la donna si è armata di coraggio e ha preso in mano la situazione. Certa della professionalità e della riservatezza degli uomini della Stazione dei Carabinieri di Atripalda, ha raccontato le sue vicende al Comandante della Stazione richiedendo giustizia.

    atripaldaFingendo di cedere alle minacce dell’uomo, la donna si è recata presso il luogo stabilito, e ha rilasciato una busta contenete denaro, sotto il tappetto d’ingresso di un esercizio commerciale di Atripalda.

    Poco dopo le Forze dell’Ordine hanno bloccato il ricattatore giunto a ritirare il denaro.

    L’uomo già noto ai Carabinieri di Atripalda, è stato trovato in possesso del cellulare con il quale aveva ripreso l’incontro e inviato i messaggi minatori alla donna.

    Colto in flagranza di reato, il 39enne è stato tratto in arresto e in seguito alle formalità di rito svolte presso la Caserma, è stato condotto alla Casa Circondariale di Belizzi Irpino.

    [ads2]

    Latest Posts