È attiva la prevendita per Frosinone vs Avellino, ecco i dettagli

0
I tifosi dell'Avellino a Frosinone
I tifosi dell'Avellino a Frosinone

È già attiva la prevendita per assistere al match fuori casa contro in ciociaria contro il Frosinone. Ecco tutti i dettagli del settore ospiti per  la sfida di lunedì sera

In occasione della gara Frosinone-Avellino, in programma lunedì 3 aprile alle ore 20:30, presso lo stadio “Francioni” di Frosinone, i tifosi dell’Avellino potranno accedere al Settore Ospiti (Curva Sud, capienza 2000 posti).

Il costo tagliando è di 15 euro (compresi diritti di prevendita) e la vendita avrà inizio alle ore 9 di lunedì 27 marzo e terminerà alle ore 19 di domenica 1° aprile.

Si ricorda che vige il divieto di vendita a coloro che risultino residenti nella regione Campania. Sono esclusi da tale divieto i possessori di tessera del tifoso o fidelity card.

La società Frosinone Calcio non aderirà all’iniziativa “Porta uno/due amici allo stadio”.

Vietate le vendite online.

Modalità di vendita: 

Circuito Booking Show

Punti vendita ad Avellino e provincia:

 

·         Tabacchi Lo Conte Antonio, via S. Antonio 38 – Ariano Irpino (Av)

·         Music Point, via C. Colombo 15 – Avellino

·         Civico 1912, via Nuova 88-90 – Banzano di Montoro (Av)

·         Bar Tabacchi Trivelli Domenico – Via XXIII Luglio, 132 – Bisaccia (Av)

·         Europoste Mercogliano, via Nazionale, 237 – Mercogliano (Av)

·         DS Service via Sant’Angelo, 124 – Mirabella Eclano (Av)

·         Vincitù c.da Greci, 54 – Montoro (Av)

·         Tabaccheria Romano Raffaele, via Roma 1 – Solofra (Av)

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’Irpinia e il terremoto infinito: dopo 37 anni il Commissario resta al suo posto
Prossimo articoloTriduo in preparazione all’accoglienza delle reliquie dei coniugi Beltrame-Quattrocchi
Roberto Valente

Nasce a Benevento il 20/12/1991. Vive a Cervinara (AV) nel regno della Valle Caudina, dove nel 321 aC gli uomini dell’esercito romano, sconfittI nella gola di Caudio, subirono la mortificazione di dover passare disarmati sotto il giogo delle lance davanti ai vincitori. Studia Scienze Politiche presso l’Università Federico II di Napoli. È stato segretario e socio/fondatore dell’ Avellino Club Roma. Attivo come blogger e concentrato sempre sul pezzo con opinioni e critiche costruttive. Ha lavorato nel mondo del calcio come dirigente della primavera dell’Us Avellino 1912. Esperienza nel giornalismo sportivo “in progress” come redattore per Avellinio.Zon.it. Per lui lo sport è uno specchio su cui si riflette la storia di un popolo. Nel tempo libero segue la politica, pratica la palestra e gioca a calcio con amici dove è convinto di essere il Pirlo della situazione, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Affronta questo impegno con costanza, onore e umiltà con la speranza di aspirare alla comunicazione del giornalismo in modo positivo. In parole povere, UMILE E SOGNATORE!