Auto sbanda e si ribalta, due feriti in autostrada



0
auto sbanda e si ribalta

Grave incidente in autostrada: auto si ribalta e la conducente viene sbalzata sul terrapieno delle corsie del senso opposto di marcia

Erano circa le 4.30 del mattino, quando i Vigili del Fuoco della Centrale Operativa di Avellino sono intervenuti in un incidente stradale sull’Autostrada Avellino – Salerno, in direzione Avellino.

Un’auto, in seguito ad uno sbando, si è ribaltata più volte finendo dapprima fuori strada e successivamente ha arrestato bruscamente la sua corsa sulla corsia di sorpasso tra i comuni di Atripalda e Serino.

Al suo interno viaggiavano una coppia di 29 e 25 anni. La ragazza al volante, di origini domenicane, è stata sbalzata all’esterno dell’auto finendo sul terrapieno delle corsie del senso opposto di marcia.

Il ragazzo è rimasto intrappolato tra le lamiere accartocciate del veicolo e all’arrivo dei caschi rossi è stato necessario l’ausilio di cesoie per liberarlo.

Auto sbanda e si ribalta, due feriti in autostrada
Auto sbanda e si ribalta, due feriti in autostrada

I giovani sono stati trasportati dai sanitari del 118 all’Ospedale Moscati di Avellino mentre i Vigili del Fuoco provvedevano alla messa in sicurezza dell’auto.

Fortunatamente l’intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco ha evitato che nell’incidente venissero coinvolti altri veicoli.

All’arrivo in Ospedale la ragazza è stata operata d’urgenza a causa delle gravissime lesioni interne e le sue condizioni restano preoccupanti. Anche il ragazzo è stato ricoverato in Ospedale, ma sta meglio e fortunatamente è fuori pericolo. 

La ragazza al volante, al momento dell’incidente, era ubriaca e dalle analisi è emerso che il tasso alcolemico all’interno del suo sangue superava di quattro volte quello consentito dalla legge.

Nonostante le leggi e le campagne di sensibilizzazione, sono ancora troppi gli incidenti causati dalla guida in stato di ebbrezza e purtroppo i coinvolti sono per lo più giovani che cercano di tornare a casa dopo un “week-end da sballo”.

Leggi anche