Avellino, 19enne tenta il suicidio per una delusione d’amore

0
suicidio

Stava per suicidarsi per una delusione d’amore, ragazzo salvato dagli Agenti della Questura di Avellino: lo hanno trovato in auto, privo di sensi, con una cintura al collo

Tragedia sfiorata ieri sera ad Avellino. La Polizia del Nucleo Operativo di Avellino, dopo la segnalazione di una coppia di coniugiconsapevoli dello stato di disagio del figlio legato a motivi sentimentali e timorosi di un insano gesto da parte del 19enne per una delusione amorosa, allontanatosi da casa con l’auto, hanno attivato le ricerche e localizzato, grazie al sistema di antifurto satellitare installato sull’autovettura, l’abitacolo in Via Macchia ad Avellino.

suicidio

Gli Agenti, giunti sul posto a piedi dopo varie peripezie, a causa della chiusura della strada per lavori in corso, hanno trovato l’auto con il motore accesso  e con all’interno il giovane privo di sensi con una cintura per pantaloni avvolta al collo e legata al poggiatesta. I poliziotti, resisi conto della gravità della situazione, hanno praticato le necessarie manovre di rianimazione apprese durante i corsi di formazione ed hanno allertato il 118 che ha provveduto a trasportare il ragazzo che, nel frattempo aveva ripreso i sensi, al Pronto Soccorso del locale Nosocomio, dov’è tuttora ricoverato e sotto l’attenta osservazione dei medici. Fortunatamente non è in pericolo di vita.