martedì - 14 Luglio 2020

Montemiletto, In Arte Leonessa: da opportunità a occasione sprecata

Riceviamo e pubblichiamo la nota del gruppo di opposizione "Liberamente" del comune di Montemiletto sulla progettazione del Castello della Leonessa Montemiletto - La progettazione rappresenta...
More

    Avellino, accordo con mister Ezio Capuano

    Ultime Notizie

    Montemiletto, In Arte Leonessa: da opportunità a occasione sprecata

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del gruppo di opposizione "Liberamente" del comune di Montemiletto sulla progettazione del Castello della Leonessa Montemiletto - La progettazione rappresenta...

    Lacedonia, ritorna il concorso di fotografia 1801 passaggi

    Al via la quarta edizione del concorso/mostra di fotografia documentaria “1801 passaggi” dedicata a Franck Ciancian che a Lacedonia ha lasciato le sue opere...

    AVELLINO – FURTO NELL’AUTO IN SOSTA: 28ENNE ARRESTATO

    Furto aggravato: è questa l’accusa che ha portato all’arresto di un 28enne di Avellino arrestato dai Carabinieri della stazione locale L’indagine condotta dai Carabinieri della...

    “Ariano Irpino riceve il vice segretario Lega in un silenzio imbarazzante”

    Riceviamo e pubblichiamo la nota di Paolo Ciriello Vicesindaco di Sant'Angelo a Scala e già dirigente Lega Salvini Premier sulla visita del vice di...

    L’Avellino dà piena fiducia al mister Capuano e rinnova il contratto che lo lega ai lupi fino al 2021, con opzione per 2022

    Il nuovo anno dell’U.S. Avellino comincia nel segno di Capuano. Il club è lieto di comunicare il raggiungimento dell’accordo con mister Ezio Capuano per il prolungamento del contratto fino a giugno 2021, con opzione per il 2022.

    - Advertisement -

    Nelle dieci partite di campionato finora disputate alla guida dei lupi, mister Capuano ha raccolto 16 punti (1,60 punti a gara) frutto di un pareggio e cinque vittorie, di cui 4 consecutive in campionato, striscia positiva ancora aperta. Grazie a questi risultati l’Avellino ha chiuso il girone d’andata all’ ottavo posto, in zona playoff, a 9 punti dalla zona playout.Ezio Capuano

    Queste le parole di mister Capuano: “Quando sono venuto ad Avellino il mio desiderio era quello di aprire un ciclo, a qualsiasi condizione, come testimonia l’accordo iniziale che avevo sottoscritto. Ringrazio la proprietà per la fiducia riposta nella mia persona e per l’opportunità di poter finalmente programmare un ciclo importante. Oggi sento in me responsabilità ancora più grandi, quel che è certo è che ci metterò l’entusiasmo e la dedizione di sempre, con l’obiettivo di portare questo club nella categoria che più le appartiene”.

    “La proprietà è stata conquistata dal carisma, dall’entusiasmo e dai risultati prodotti da mister Capuano – dichiara il presidente Luigi Izzo – da parte nostra era doveroso dare un segnale forte all’intero ambiente e soprattutto porre solide basi tecniche per un futuro all’altezza del blasone di questo club”.

    La società comunica inoltre che, contestualmente, è stato adeguato anche il contratto di mister Giuseppe Padovano.

     

    Latest Posts

    Montemiletto, In Arte Leonessa: da opportunità a occasione sprecata

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del gruppo di opposizione "Liberamente" del comune di Montemiletto sulla progettazione del Castello della Leonessa Montemiletto - La progettazione rappresenta...

    Lacedonia, ritorna il concorso di fotografia 1801 passaggi

    Al via la quarta edizione del concorso/mostra di fotografia documentaria “1801 passaggi” dedicata a Franck Ciancian che a Lacedonia ha lasciato le sue opere...

    AVELLINO – FURTO NELL’AUTO IN SOSTA: 28ENNE ARRESTATO

    Furto aggravato: è questa l’accusa che ha portato all’arresto di un 28enne di Avellino arrestato dai Carabinieri della stazione locale L’indagine condotta dai Carabinieri della...

    “Ariano Irpino riceve il vice segretario Lega in un silenzio imbarazzante”

    Riceviamo e pubblichiamo la nota di Paolo Ciriello Vicesindaco di Sant'Angelo a Scala e già dirigente Lega Salvini Premier sulla visita del vice di...