martedì - 13 Aprile 2021

Coronavirus, altri 91 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

L'Azienda Sanitaria Locale comunica su 649 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 91 persone: - 5, residenti nel comune di Aquilonia; - 1, residente nel...
More

    Avellino, alle 18 la Lega presenta il senatore Grassi

    Ultime Notizie

    Al Circolo della Stampa di Avellino alle 18 conferenza stampa di presentazione del senatore irpino ex 5 stelle Ugo Grassi

    Oggi pomeriggio, alle 18, il Circolo della Stampa di Avellino ospiterà le prime parole da leghista del senatore irpino Ugo Grassi, dopo l’abbandono al Movimento 5 Stelle e il passaggio fra le fila del partito di Matteo Salvini.

    Avellino Mancini

    - Advertisement -

    Ugo Grassi fu eletto al Senato della Repubblica, nel corso delle Elezioni Politiche del 2018, nel Collegio Uninominale di Avellino, sostenuto, come detto, dal Movimento grillino. All’incontro con i giornalisti nel Circolo della Stampa di corso Vittorio Emanuele II, saranno presenti anche il provinciale irpino Pasquale Pepe e il coordinatore regionale Nicola Molteni. Venerdi’ 20 dicembre si terra’ invece a Napoli la conferenza stampa di presentazione di Francesco Urraro, anche lui passato nelle file della Lega dopo essere stato eletto nel Movimento 5 Stelle.

    Il passaggio di Grassi dai 5 Stelle alla Lega ha scatenato nei giorni scorsi varie polemiche e discussioni.  Soprattutto il Capo politico dei 5 Stelle, Luigi Di Maio ha attaccato Grassi e i suoi vecchi alleati di governo:

    Gli hanno promesso qualcosa alle elezioni regionali, un seggio alle elezioni nazionali… dicano quanto costa al kg un senatore per la Lega”.

    Anche Grassi non le ha mandate a dire, ed ha risposto a tono a Di Maio:

    “Una bassezza, io ho posto questioni politiche e Luigi mi risponde con gli insulti. Ora riacquisto la mia libertà: il vincolo di mandato, senza democrazia interna ai partiti, diventa una schiavitù”.

    Anche l’altro esponente dei 5 Stelle di Avellino, Carlo Sibilia, si è fatto sentire, tramite un tweet:

    “La politica insegna a dare grande valore alle idee di tutti e a rispettare le proprie. È noto che il Movimento abbia chiesto ai suoi candidati di sottoscrivere una clausola anti floor crossing. Chi decide di andar via deve rispettare gli elettori e pagare i 100mila euro di multa”.

    Grassi, inoltre, è tra i 64 firmatari della richiesta di referendum in merito all’abrogazione della legge sul taglio dei parlamentari.

    Leggi anche : https://avellino.zon.it/grottaminarda-la-lectio-magistralis-di-ortensio-zecchino/

    Latest Posts