mercoledì - 12 Agosto 2020

Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...
More

    Avellino, arrestato 23enne per spaccio di droga

    Ultime Notizie

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    E’ finito ai domiciliari un 23enne di Avellino per detenzione e spaccio di droga. In casa nascondeva un etto di marijuana all’interno di una libreria

    Continua la lotta alla droga ad Avellino. L’ultimo risultato dell’incessante battaglia si è avuto ieri, con l’arresto di un 23enne. Per il ragazzo è scattata l’accusa di Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

    - Advertisement -

    Nello specifico, a seguito di attività informativa, i Carabinieri della Sezione Radiomobile, unitamente ai colleghi in borghese dalla Sezione Operativa, avevano individuato nel 23enne avellinese, un possibile obiettivo d’interesse nella lotta alla droga. Dei sospetti che andavano avanti da tempo, anche a causa di frequentazioni alquanto dubbie che vedevano protagonista il giovane avellinese.

    Giunti sotto la sua abitazione, nel pomeriggio di ieri, le forze dell’ordine han dovuto fare i conti con il tentativo del ragazzo di dimostrare la sua innocenza. E come prova di essa, riferiva di detenere solo un piccolo quantitativo di marijuana per uso personale. Erba che prontamente  consegnava alle forze dell’ordine.

    DOPO LE FORMALITA’ DI RITO, DOMICILIARI PER IL RAGAZZO

    Tentativo non riuscito. I Carabinieri, infatti, non han creduto alle parole del giovane, anzi. Dopo aver deciso di procedere ad un più accurato controllo, ecco che all’interno di una libreria han trovato ben 100 grammi di marijuana, occultata in dei contenitori. Questi ultimi immediatamente sottoposti a sequestro unitamente ad una modica quantità di hashish ed a numerosi semi di canapa indiana oltre che a due grinder e ad altro materiale utile per il confezionamento delle dosi.

    Gli elementi raccolti han consentito ai Carabinieri di delineare un preciso quadro indiziario che, d’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, faceva sì che a carico del 23enne scattasse l’arresto per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

    Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

    Leggi anche : https://avellino.zon.it/avellino-chiusure-notturne-a16-tratto-benevento-avellino/

    Latest Posts

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...