giovedì - 21 Gennaio 2021

Il Caciocavallo impiccato: uno dei piatti più famosi d’Irpinia

Uno dei piatti della tradizione nostrana irpina è sicuramente il Caciocavallo impiccato, molto spesso un must delle feste e delle sagre in Provincia di...
More

    Avellino Calcio, un mediocre Bisceglie espugna il «Partenio-Lombardi»

    Ultime Notizie

    Il Caciocavallo impiccato: uno dei piatti più famosi d’Irpinia

    Uno dei piatti della tradizione nostrana irpina è sicuramente il Caciocavallo impiccato, molto spesso un must delle feste e delle sagre in Provincia di...

    Manocalzati, i locali della discoteca East Side a disposizione per vaccini e tamponi

    È stata messa a disposizione all’Asl di Avellino, al Prefetto ed ai sindaci della zona la discoteca East Side di Manocalzati per la somministrazione...

    LIONI, FURTO DI GAS METANO: 40ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

    I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno denunciato un 40enne del posto, ritenuto responsabile di furto di gas metano Lioni - I militari operanti, a...

    100 anni nascita del Pci, “Un anniversario fondamentale per un nuovo inizio”

    100 anni dalla nascita del Pci nelle parole di Luigi Caputo del Comitato Politico Provinciale PRC – Federazione Avellino "Il 21 gennaio 1921 nasceva a...

    Decide un gol di Gatto al 6º della ripresa, che ha approfittato di una spericolata uscita di Abibi. Seconda sconfitta in campionato per l’Avellino Calcio

    Seconda sconfitta in campionato per l’Avellino Calcio che, dopo la batosta interna all’esordio con il Catania e tre vittorie consecutive, cade di nuovo tra le mura amiche perdendo 1-0 contro il mediocre Bisceglie, che con questo successo sale a quota 7 punti in classifica.

    - Advertisement -

    Queste le azioni salienti della partita:

    4º: Micovschi brucia sullo scatto Piccinni, che cerca di fermare la corsa dell’esterno biancoverde con le cattive allargandogli una mano sul volto. L’arbitro non se ne accorge.

    7º: spunto personale di Rossetti che avanza palla al piede e crossa al centro, Zigrossi mette prudentemente in angolo. Sul corner battuto da Di Paolantonio, capitan Morero colpisce di testa ma la sfera si perde sul fondo.

    13º: lancio insidioso dalle retrovie, Abibi in uscita anticipa Longo e allontana.

    15º: Charpentier è lesto a rubare palla e avvia un’azione offensiva dei Lupi, che culmina con un destro dalla distanza di Di Paolantonio bloccato da Casadei.

    17º: punizione dalla trequarti di Cardamone, il traversone è troppo lungo per tutti ed è preda facile di Abibi.

    20º: tiro dalla distanza di Zibert, fuori misura.

    21º: bella giocata di Micosvchi, che fa secco Piccinni ma non riesce ad affondare.

    23º: ammonito Mastrippolito per gioco scorretto.

    24º: tentativo di Silvestri, palla abbondantemente fuori. Il centrocampista biancoverde chiede il corner per una presunta deviazione.

    27º: retropassaggio corto di Hristov, per poco non ci arriva Charpentier.

    31º: proprio Charpentier si libera di un avversario e prova la conclusione, di poco fuori.

    37º: Micovschi supera ancora Piccinni e passa a Charpentier, il quale appoggia a Celjak che serve Di Paolantonio, Casadei si distende sul tiro velenoso del metronomo e respinge con una parata plastica.

    39º: tiraccio di Celjak, da dimenticare.Avellino Calcio

    Secondo tempo

    2º: Di Paolantonio dà a Silvestri, il cui tiro dalla distanza finisce fuori.

    6º: Bisceglie in vantaggio al «Partenio-Lombardi». Uscita spericolata di Abibi, che inspiegabilmente raggiunge i 25 metri dalla propria porta mentre Zibert avvia l’azione e passa a Longo, il quale appoggia a Gatto, la porta è incredibilmente sguarnita e l’attaccante classe ’94 insacca. Esultano i tifosi pugliesi.

    6º: mister Ignoffo inserisce un’altra punta, dentro Albadoro per Silvestri.

    8º: l’Avellino Calcio prova a reagire subito con un colpo di testa di Charpentier, miracolo di Casadei.

    11º: ammonito Rossetti per fallo tattico.

    17º: giallo anche per capitan Morero.

    18º: gli ospiti sostituiscono Mastrippolito con Turi.

    19º: esce Parisi, esausto, per Alfageme.

    23º: ancora una disattenzione dei biancoverdi, Gatto s’invola in area e lascia partire un sinistro che esce di poco fuori.

    28º: tiro al volo di Rossetti, sul fondo.

    29º: esce Gatto, autore del gol, per Manicone.

    33º: ancora Rossetti dalla distanza, conclusione imprecisa. Subito dopo doppio cambio per l’Avellino Calcio, fuori Charpentier e Rossetti rispettivamente per De Marco e Carbonelli.

    34º: episodio dubbio in area pugliese, per un presunto tocco con il braccio di Abonckelet su un colpo di testa di Carbonelli. Nei momenti successivi, un difensore avversario ostacola la corsa proprio di Carbonelli, ma l’arbitro lascia correre. Fischi del pubblico al direttore di gara.

    37º: Carbonelli sugli scudi, cross al centro, il colpo di testa di Albadoro finisce sopra la traversa. È l’ultimo sussulto dei Lupi.

    41º: doppio cambio anche per i nerazzurri (escono Rafetraniaina e Longo per Diallo e Camporeale), poi non succede più nulla.

    41º: ammoniti Alfageme e Turi per comportamento non regolamentare.Avellino Calcio

    Formazioni

    AVELLINO CALCIO (5-4-1): 22 Alessio Abibi, 2 Vedran Celjak, 5 Santiago Morero (capitano), 7 Alessandro Di Paolantonio (vicecapitano), 8 Matteo Rossetti, 9 Gabriel Charpentier, 18 Fabiano Parisi, 19 Claudiu Micovschi, 20 Julian Illanes, 23 Giuliano Laezza, 29 Marco Silvestri.

    In panchina: 1 Alessandro Tonti, 12 Antonio Pizzella, 6 Walter Zullo, 11 Diego Albadoro, 15 Fallou Njie, 16 Simone De Marco, 17 Alessandro Falco, 21 Luis Alfageme, 24 Tommaso Carbonelli, 28 Duilio Evangelista, 33 Silvio Petrucci.

    Allenatore: Giovanni Ignoffo.Avellino Calcio

    BISCEGLIE (3-5-2): 1 Antonio Casadei, 5 Valerio Zigrossi (vicecapitano), 6 Leonardo Paolo Mastrippolito, 10 Alessandro Gatto, 11 Tokirina Albert Rafetraniaina, 15 Valerio Cardamone, 16 Duc Mady Arrouna Abonckelet, 17 Salvatore Longo, 23 Matteo Piccinni (capitano), 25 Petko Rosenov Hristov, 30 Urban Zibert.

    In panchina: 22 Nicola Borghetto, 2 Layousse Diallo, 3 Giuseppe Tarantino, 4 Reno Wilmots, 9 Álvaro Montero, 14 Alessandro Camporeale, 18 Santiago Carrera, Ciro Spedaliere, 21 Nicola Turi, 27 Claudio Ferrante, 28 Mauro Nahuel Estol, 29 Carlo Manicone.

    Allenatore: Rodolfo Vanoli.

    Arbitro: Filippo Giaccagna di Jesi. Assistenti: Francesco Ciancaglini di Vasto e Francesca Di Monte di Chieti.

    Recupero: 1′ pt e 5′ st.

    Latest Posts

    Il Caciocavallo impiccato: uno dei piatti più famosi d’Irpinia

    Uno dei piatti della tradizione nostrana irpina è sicuramente il Caciocavallo impiccato, molto spesso un must delle feste e delle sagre in Provincia di...

    Manocalzati, i locali della discoteca East Side a disposizione per vaccini e tamponi

    È stata messa a disposizione all’Asl di Avellino, al Prefetto ed ai sindaci della zona la discoteca East Side di Manocalzati per la somministrazione...

    LIONI, FURTO DI GAS METANO: 40ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

    I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno denunciato un 40enne del posto, ritenuto responsabile di furto di gas metano Lioni - I militari operanti, a...

    100 anni nascita del Pci, “Un anniversario fondamentale per un nuovo inizio”

    100 anni dalla nascita del Pci nelle parole di Luigi Caputo del Comitato Politico Provinciale PRC – Federazione Avellino "Il 21 gennaio 1921 nasceva a...