Avellino Calcio, Graziani rischia l’esonero. Campilongo e Capuano in pole

0
Avellino Calcio

Campilongo ha già allenato l’Avellino Calcio. Nella stagione 2008-2009 subentrò a Giuseppe Incocciati, ma non riuscì ad evitare la retrocessione in Lega Pro

Archimede Graziani potrebbe non essere più l’allenatore dell’Avellino Calcio. Fatale, al tecnico toscano, la sonora sconfitta interna di ieri contro la capolista Trastevere.

La squadra romana, con il successo al «Partenio-Lombardi», si è portata a +5 sugli irpini (con una gara ancora da recuperare).

Secondo indiscrezioni, i papabili per la panchina biancoverde sarebbero Salvatore Campilongo ed Ezio Capuano.Campilongo-Avellino Calcio

Campilongo conosce bene la piazza, avendo indossato la casacca dell’Avellino Calcio nella stagione 1980-1981, in Serie A, dove collezionò una presenza, e nel campionato cadetto 1995-1996 (8 presenze e 3 reti), culminato con la retrocessione in Serie C.

Con i Lupi, non è stata fortunata neanche la sua esperienza da allenatore. Il tecnico partenopeo, infatti, nella stagione 2008-2009 subentrò a Giuseppe Incocciati, ma non riuscì ad evitare la retrocessione in Lega Pro.

Leggi anche: «Campilongo: “Sinceramente mi aspettavo una chiamata dall’Avellino”»