Avellino Calcio, Capuano rassicura i tifosi: «Charpentier rimarrà qui»



0
Avellino Calcio

Ecco le dichiarazioni pre-partita del trainer dei Lupi. Questi, invece, i 21 convocati dell’Avellino Calcio per il derby di domani contro la Casertana

Ultima seduta di allenamento questa mattina al «Partenio-Lombardi» per l’Avellino Calcio, pronta ad affrontare il derby con la Casertana domani allo stadio «Alberto Pinto», alle ore 15.00.

Il tecnico biancoverde Eziolino Capuano, nel consueto appuntamento di introduzione al match, ha presentato così la sfida: «Penso che l’Avellino Calcio debba ritrovare il risultato, perché sotto l’aspetto delle prestazioni è in crescita continua. Abbiamo bisogno di fare risultato, sia per la classifica che per acquisire più autostima. Sappiamo di giocare contro una squadra molto forte, esperta, allenata da un bravo allenatore (Ciro Ginestra, ndr)».

Sulle condizioni fisiche: «Qualche acciacco ce l’abbiamo, molti non si sono allenati oppure si sono allenati a parte però non abbiamo tante scelte, quindi qualcuno domani andrà in campo con delle infiltrazioni, aiutato dal nostro staff medico. I problemi ci sono, stiamo pagando il fatto di non aver svolto la preparazione, ma non cerco alibi».

Capitolo mercato: «Charpentier è un giocatore molto importante, che secondo me arriverà a grandi livelli, ma fino alla fine del campionato rimarrà all’Avellino Calcio. Avete la mia parola d’onore, da qui non si muove».

CURIOSITÀ: Il 18 luglio 2013, Capuano si insediò sulla panchina della Casertana per la stagione 2013-2014 della vecchia Lega Pro Seconda Divisione (l’ex Serie C2), ma venne esonerato dopo appena tre giornate (in cui raccolse 1 pareggio e 2 sconfitte).Avellino Calcio

Ecco i 21 convocati dell’Avellino Calcio per la sfida contro i Falchetti:

Portieri: Alessio Abibi, Antonio Pizzella, Alessandro Tonti.

Difensori: Vedran Celjak, Julian Illanes, Giuliano Laezza, Santiago Morero, Fallou Njie, Walter Zullo.

Centrocampisti: Tommaso Carbonelli, Simone De Marco, Alessandro Di Paolantonio, Duilio Evangelista, Nermin Karic, Claudiu Micovschi, Luca Palmisano, Matteo Rossetti, Marco Silvestri.

Attaccanti: Diego Albadoro, Luis Alfageme, Gabriel Charpentier.

Assenti: Fabiano Parisi (squalificato) e Silvio Petrucci (risentimento muscolare).

Leggi anche