Avellino Calcio, Capuano: «La vittoria sarebbe stata il risultato più giusto»



0
Avellino Calcio

«Ho cercato di trasmettere le mie emozioni alla squadra. Sono molto orgoglioso di questi ragazzi, mi hanno commosso» così l’allenatore dell’Avellino Calcio

Il tecnico dell’Avellino Calcio, Eziolino Capuano, ha commentato il pareggio contro il Bari, al suo esordio sulla panchina biancoverde. Un 2-2 maturato oggi al «Partenio-Lombardi», alla 10ª giornata del campionato di Lega Pro, girone C.

Queste le sue parole: «Il risultato è importantissimo, la prestazione ancora di più. Come distribuzione e qualità di gioco la squadra ha impressionato anche me, abbiamo ripreso la gara cercando addirittura di vincerla. Quindi chapeau ai ragazzi, mi hanno davvero commosso. Abbiamo fatto gol con Illanes su uno schema provato in allenamento, poi non ci siamo accontentati grazie alla sfrontatezza di questi ragazzini (perché ad un certo punto avevamo in campo molti classe ’99 e 2000). Se avessimo vinto, sarebbe stato il risultato più giusto. Faccio i complimenti a questi ragazzi e li ringrazio».

Avellino Calcio
L’esultanza di Illanes

La Sud dell’Avellino Calcio, prima della partita, ha intonato cori di contestazione anche contro il mister: «Ringrazio comunque la Curva, ad un certo punto ci spingeva ancora di più. Rispetto il coro e ringrazio in egual maniera tutti coloro che mi hanno applaudito (in particolare la tribuna Terminio, ndr) e quelli che mi hanno fischiato, ciò che conta nel calcio è il terreno di gioco e come si riesce a cambiare l’interpretazione e la veemenza di alcuni giocatori.

Ho cercato di trasmettere le mie emozioni e le mie sensazioni alla squadra, sembrava che allenassi questi ragazzi già da mesi; sono molto felice e orgoglioso di loro, cercherò di aiutarli sempre» ha concluso il trainer dell’Avellino Calcio.

Leggi anche