Avellino Calcio, a breve una conferenza stampa della società biancoverde?



0
Avellino Calcio

Intercettato dai nostri microfoni nei pressi di un bar del centro, il presidente dell’Avellino Calcio, Claudio Mauriello, ha confermato che presto ci sarà un incontro ufficiale

Stamattina, presso il Tribunale di Avellino, si è svolta l’udienza in merito al caso Sidigas, una bufera che ha travolto sia l’Avellino Calcio che la Scandone. Una seduta durata pochissimo, poco più di una ventina di minuti, in cui la sezione fallimentare ha confermato il concordato in bianco all’azienda dell’ingegnere Gianandrea De Cesare. La Sidigas, dunque, avrà 60 giorni di tempo per presentare un piano di rientro.

Il sintesi, con tale formula, l’imprenditore (in questo caso De Cesare) può compiere tutti gli atti di ordinaria amministrazione, mentre per quelli straordinari è necessaria l’autorizzazione del Tribunale, in presenza del requisito dell’urgenza e dell’acquisizione del parere del commissario giudiziale (se nominato). Allo stesso tempo, i creditori non possono, sotto pena di nullità, iniziare o proseguire azioni esecutive e cautelari sul patrimonio del debitore.Avellino Calcio

Inoltre è stata presente anche una delegazione di tifosi della Curva Sud, che ha esposto uno striscione («Ogni volta ti maltrattano affaristi e presidenti, ma stai tranquilla amore… restano intatti i nostri sentimenti!!!»), intonando cori contro l’attuale proprietà.

All’uscita dal Palazzo di Giustizia, il presidente dell’Avellino Calcio, Claudio Mauriello, non ha concesso interviste ufficiali, limitandosi a dichiarare ai colleghi che nei prossimi giorni ci sarà un incontro con i giornalisti. Intercettato dai nostri microfoni nei pressi di un bar del centro, ha infatti confermato che presto sarà indetta una conferenza stampa dalla società biancoverde.

Probabilmente la prossima settimana, quindi, sarà decisiva per conoscere le sorti del club e per capire le volontà della dirigenza.

Leggi anche