mercoledì - 5 Agosto 2020

Pensioni invalidità, Esposito (Mid): “Noi disabili che meritiamo rispetto”

Riceviamo e pubblichiamo la nota del coordinatore regionale del Movimento Italiano Disabili Esposito sull'aumento delle pensioni di invalidità ancora non attuato dall'Inps Il Coordinatore Regionale...
More

    Avellino Calcio, i convocati e la probabile formazione per la trasferta di oggi

    Ultime Notizie

    Pensioni invalidità, Esposito (Mid): “Noi disabili che meritiamo rispetto”

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del coordinatore regionale del Movimento Italiano Disabili Esposito sull'aumento delle pensioni di invalidità ancora non attuato dall'Inps Il Coordinatore Regionale...

    La fisarmonica di Ioanna incanta l’Irpinia in questa estate imbavagliata

    C'era bisogno di intrattenimento, di note, di poesia in questa estate con la mascherina e Carmine Ioanna ne ha regalate tante, insieme all'attore Rocco...

    Santa Paolina, i consiglieri Egidio e Gambino contro l’amministrazione Ricciardelli

    Riceviamo e pubblichiamo la nota dei consiglieri Egidio e Gambino contro l'amministrazione di Santa Paolina: "CREATE DISCARICHE SUL TERRITORIO E POI PROTESTATE CONTRO IL...

    Sanità Privata senza contratto da 14 anni, Morsa (Fp Cgil): “È una vergogna”

    LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA ACCREDITATA SENZA CONTRATTO DA 14 ANNI. MORSA (FP CGIL): «I DATORI DI LAVORO AIOP E ARIS SI RIMANGIANO...

    È tornato in gruppo Fabiano Parisi, il laterale di Serino potrebbe partire titolare nella formazione dell’Avellino Calcio che alle 17.30 affronterà la Vibonese

    Oggi l’Avellino Calcio disputerà la prima trasferta stagionale. I Lupi, infatti, alle 17.30 scenderanno in campo allo stadio «Luigi Razza» di Vibo Valentia, per la 2ª giornata del campionato di Lega Pro, girone C.

    - Advertisement -

    È tornato in gruppo Fabiano Parisi, pronto a dare una mano a mister Ignoffo e ai suoi compagni. Il laterale di Serino, che ha saltato l’esordio contro il Catania per squalifica, contro la Vibonese potrebbe partire titolare. Indisponibili (come già anticipato dal presidente Mauriello nella conferenza stampa di venerdì scorso), Nermin Karic, Simone De Marco e Julian Illanes Minucci. Per gli ultimi tre acquisti del club biancoverde, com’è ormai noto, ci sono ancora delle pratiche burocratiche da sistemare.Avellino Calcio

    Ecco i 20 convocati dell’Avellino Calcio (in ordine alfabetico e con i rispettivi numeri di maglia):

    22 Alessio Abibi, 11 Diego Albadoro, 21 Luis Alfageme, 2 Vedran Celjak, 24 Tommaso Carbonelli, 7 Alessandro Di Paolantonio, 17 Alessandro Falco, 23 Giuliano Laezza, 19 Claudiu Micovschi, 5 Santiago Morero, 15 Fallou Njie, 4 Luca Palmisano, 18 Fabiano Parisi, 33 Silvio Petrucci, 12 Antonio Pizzella, 8 Matteo Rossetti, 27 Sergio Saporito, 29 Marco Silvestri, 1 Alessandro Tonti, 6 Walter Zullo.

    Probabile formazione dell’Avellino Calcio: Abibi; Zullo, Morero (capitano), Laezza; Celjak, Palmisano, Di Paolantonio (vicecapitano), Rossetti, Parisi; Alfageme, Albadoro. Allenatore: Giovanni Ignoffo.

    Latest Posts

    Pensioni invalidità, Esposito (Mid): “Noi disabili che meritiamo rispetto”

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del coordinatore regionale del Movimento Italiano Disabili Esposito sull'aumento delle pensioni di invalidità ancora non attuato dall'Inps Il Coordinatore Regionale...

    La fisarmonica di Ioanna incanta l’Irpinia in questa estate imbavagliata

    C'era bisogno di intrattenimento, di note, di poesia in questa estate con la mascherina e Carmine Ioanna ne ha regalate tante, insieme all'attore Rocco...

    Santa Paolina, i consiglieri Egidio e Gambino contro l’amministrazione Ricciardelli

    Riceviamo e pubblichiamo la nota dei consiglieri Egidio e Gambino contro l'amministrazione di Santa Paolina: "CREATE DISCARICHE SUL TERRITORIO E POI PROTESTATE CONTRO IL...

    Sanità Privata senza contratto da 14 anni, Morsa (Fp Cgil): “È una vergogna”

    LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA ACCREDITATA SENZA CONTRATTO DA 14 ANNI. MORSA (FP CGIL): «I DATORI DI LAVORO AIOP E ARIS SI RIMANGIANO...