Avellino Calcio, Daniele Cinelli: «Bisogna garantire continuità al progetto»



0
Avellino Calcio

Il viceallenatore Daniele Cinelli è stato compagno di squadra proprio di Giovanni Ignoffo per tre campionati consecutivi con la maglia dell’Avellino Calcio

Mister Daniele Cinelli, confermato come viceallenatore, è pronto a dare seguito all’esperienza vincente dello scorso anno con l’Avellino Calcio conclusasi, sotto la guida tecnica del trainer Giovanni Bucaro, con la vittoria del campionato di Serie D, girone G, e della Poule Scudetto.

«Sotto il profilo tecnico è per me fondamentale provare a garantire continuità al progetto vincente dello scorso anno – ha dichiarato il secondo di Giovanni Ignoffo – ma più di ogni cosa mi preme continuare il rapporto con una squadra, una piazza e una città che continuano a darmi tanto in termini di emozioni e stimoli».Avellino Calcio

Daniele Cinelli, che con la maglia dell’Avellino Calcio è stato compagno di squadra proprio di Ignoffo per tre campionati consecutivi (2000-2001, 2001-2002 e 2002-2003, quest’ultimo culminato con la promozione diretta in Serie B), ha indossato la casacca biancoverde anche nelle stagioni 2003-2004 (con il tecnico boemo Zdeněk Zeman in panchina arrivò la retrocessione in Serie C1), 2004-2005 (un torneo storico, che coincise con l’immediato ritorno in cadetteria grazie alla vittoria in finale play-off contro il Napoli, nelle cui fila giocava proprio Ignoffo) e in quella 2005-2006 (terminata con l’ennesima retrocessione in terza divisione).

Leggi anche