Avellino Calcio, Eziolino Capuano: «Dal ’96 aspettavo questo giorno»



0
Avellino Calcio

Giovedì si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore dell’Avellino Calcio, che domani mattina condurrà il primo allenamento

Eziolino Capuano è il nuovo tecnico dell’Avellino Calcio. Queste le sue prime dichiarazioni: «Sono stato chiamato, c’era una trattativa in corso. Infatti, già da diversi giorni parlavo con il direttore Di Somma. Io volevo l’Avellino, dal ’96 aspettavo questo giorno. Sono fiero e orgoglioso di essere l’allenatore dell’Avellino Calcio. Non c’è gioia più notevole in questo momento, a prescindere da tutto e da tutti. Sicuramente dispiace per il mio giovane collega Ignoffo. Ero a Pagani a vedere la partita (domenica scorsa, ndr), a me il primo tempo dell’Avellino è piaciuto tantissimo.

Spero di ottenere dei risultati degni di questa piazza, metterò il massimo dell’impegno. Desidero farmi apprezzare, vivrò quotidianamente per far felice il popolo. Ce la metterò tutta, questa è una promessa. L’Avellino Calcio l’ho voluta io, stamattina avevo un appuntamento con una squadra di Serie C che ha esonerato l’allenatore e non ci sono nemmeno andato – ha rivelato mister Capuano – perché volevo una grande piazza. Mi ritengo una persona fortunata, dopo trent’anni di carriera oggi mi sento un privilegiato».Avellino Calcio

Il tecnico, nato a Salerno ma originario di Pescopagano, si avvarrà della collaborazione del suo fidato vice Giuseppe Padovano, il quale «conosce i miei metodi, quindi era impossibile non portarlo».

Giovedì si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo trainer dell’Avellino Calcio, che già domani mattina condurrà il primo allenamento.

Leggi anche: «Ezio Capuano: “Allenare i Lupi sarebbe stato il coronamento di un sogno”»

Leggi anche