venerdì - 22 Gennaio 2021

Il Caciocavallo impiccato: uno dei piatti più famosi d’Irpinia

Uno dei piatti della tradizione nostrana irpina è sicuramente il Caciocavallo impiccato, molto spesso un must delle feste e delle sagre in Provincia di...
More

    Avellino Calcio, Ezio Capuano: «Sono convinto che rimarremo in Serie C»

    Ultime Notizie

    Il Caciocavallo impiccato: uno dei piatti più famosi d’Irpinia

    Uno dei piatti della tradizione nostrana irpina è sicuramente il Caciocavallo impiccato, molto spesso un must delle feste e delle sagre in Provincia di...

    Manocalzati, i locali della discoteca East Side a disposizione per vaccini e tamponi

    È stata messa a disposizione all’Asl di Avellino, al Prefetto ed ai sindaci della zona la discoteca East Side di Manocalzati per la somministrazione...

    LIONI, FURTO DI GAS METANO: 40ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

    I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno denunciato un 40enne del posto, ritenuto responsabile di furto di gas metano Lioni - I militari operanti, a...

    100 anni nascita del Pci, “Un anniversario fondamentale per un nuovo inizio”

    100 anni dalla nascita del Pci nelle parole di Luigi Caputo del Comitato Politico Provinciale PRC – Federazione Avellino "Il 21 gennaio 1921 nasceva a...

    «Mimmo Toscano ha avuto un bel coraggio a dire che la Reggina ha meritato di vincere. Terna arbitrale vergognosa» così l’allenatore dell’Avellino Calcio

    Il tecnico dell’Avellino Calcio, Eziolino Capuano, ha commentato l’1-2 dei Lupi contro la capolista Reggina. Gli amaranto, che sono ancora imbattuti in campionato dopo 12 giornate, espugnando il «Partenio-Lombardi» gli hanno imposto la prima sconfitta da quando siede sulla panchina biancoverde.

    - Advertisement -

    Queste le parole di mister Capuano: «Sono dispiaciuto per i ragazzi – li ho visti piangere e sfasciare uno spogliatoio – per il pubblico, per la Curva Sud. L’Avellino Calcio merita rispetto, reputo vergognosa la conduzione arbitrale odierna. Questa squadra ha tante cose per potersi salvare; ha fame, sa stare in campo, lotta su ogni palla. È normale che sia arrabbiato, però sono anche fiero e orgoglioso del mio Avellino. Oggi sono convinto più che mai che questa squadra rimarrà in Serie C».

    Su Charpentier e Parisi: «Sono tra le sorprese più belle, me li tengo stretti. Il primo può ancora migliorare, mentre il secondo l’ho tolto perché era ammonito e non era quello delle ultime partite, è stato molto timoroso».

    L’allenatore degli amaranto, Domenico Toscano (ex tecnico dell’Avellino Calcio in cadetteria, nella stagione 2016-2017), in sala stampa ha dichiarato che i calabresi hanno meritato di vincere: «Capisco la trance agonistica del momento, però ci vuole un bel coraggio a dire una cosa del genere… Mi dispiace che Mimmo abbia detto ciò, è stato anche un mio giocatore, è un ragazzo eccezionale ma se la Reggina ha meritato di vincere allora siamo su “Scherzi a parte”!

    Avellino Calcio
    Domenico Toscano

    Diciamo che la Reggina ha vinto in maniera largamente immeritata – ha concluso il trainer dell’Avellino Calcio – sostenuta da una terna arbitrale che, mi auguro, non era in giornata».

    Latest Posts

    Il Caciocavallo impiccato: uno dei piatti più famosi d’Irpinia

    Uno dei piatti della tradizione nostrana irpina è sicuramente il Caciocavallo impiccato, molto spesso un must delle feste e delle sagre in Provincia di...

    Manocalzati, i locali della discoteca East Side a disposizione per vaccini e tamponi

    È stata messa a disposizione all’Asl di Avellino, al Prefetto ed ai sindaci della zona la discoteca East Side di Manocalzati per la somministrazione...

    LIONI, FURTO DI GAS METANO: 40ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

    I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno denunciato un 40enne del posto, ritenuto responsabile di furto di gas metano Lioni - I militari operanti, a...

    100 anni nascita del Pci, “Un anniversario fondamentale per un nuovo inizio”

    100 anni dalla nascita del Pci nelle parole di Luigi Caputo del Comitato Politico Provinciale PRC – Federazione Avellino "Il 21 gennaio 1921 nasceva a...