Avellino Calcio, prima sconfitta per i biancoverdi. A Fregene finisce 4-1



0
Avellino Calcio-Archimede Graziani

Non è bastato il pareggio di Tribuzzi. Per l’Atletico, in goal Tortolano (doppietta su rigore), Nanni e D’Andrea. L’Avellino Calcio perde anche il primato

Arriva il primo doloroso stop per l’Avellino Calcio, che esce sconfitto per 4-1 dallo stadio «Aristide Paglialunga» di Fregene, perdendo anche il primato in classifica.

A sbloccare la gara, due episodi (valsi altrettanti rigori) per i padroni di casa, trasformati dal bomber biancorosso Tortolano. Tra i due penalty (11º e 27º del primo tempo), arriva la prodezza balistica di Alessio Tribuzzi, che al 17º rimette momentaneamente la partita sul pari.Avellino Calcio

L’Avellino Calcio regge la pressione dell’Atletico fino al 3º minuto della seconda frazione di gioco, quando è il numero 10, Nanni, a regalare il 3-1 ai suoi. Mister Graziani prova a cambiare modulo, passando a una difesa a tre, con Gerbaudo arretrato e i neoentrati Ventre e De Vena a supportare Sforzini. Il campo si apre e ad approfittarne è di nuovo l’SFF Atletico, con D’Andrea al 26º della ripresa.

Leggi anche