giovedì - 2 Luglio 2020

Ariano Irpino, Maraia: “Accolto emendamento zone rosse”

In Commissione Bilancio è stato accolto l'emendamento per estendere i fondi a tutte le zone rosse, e dunque anche ad Ariano Irpino Generoso Maraia dà...
More

    Avellino Calcio, ecco il Neo Presidente, ma chi è Luigi Izzo?

    Ultime Notizie

    Ariano Irpino, Maraia: “Accolto emendamento zone rosse”

    In Commissione Bilancio è stato accolto l'emendamento per estendere i fondi a tutte le zone rosse, e dunque anche ad Ariano Irpino Generoso Maraia dà...

    Provincia, celebrazione per i due secoli dai moti carbonari del 1820

    Due secoli dai moti carbonari del 1820, la Provincia celebra l’importante episodio della storia del Mezzogiorno e di Avellino Sono passati due secoli dai moti...

    Avellino, nasce la commissione diocesana per l’Arte Sacra

    Una Commissione diocesana per promuovere l'arte sacra, i beni culturali e l'edilizia di culto di Avellino. A presiederla sarà il professor Francesco Barra. Il vescovo...

    Carcere Sant’Angelo, al via il progetto di lavoro per i detenuti

    Comune e Carcere di Sant’Angelo dei Lombardi insieme per favorire il reinserimento sociale e lavorativo dei detenuti Siglato il protocollo di intesa che prevede la...

    Avellino, tra i nomi presenti  del possibile Presidente dell’Avellino Calcio, spicca quello di un giovanissimo imprenditore di Montesarchio

    Avellino, Tra i possibili nomi, la cordata ha già designato in Luigi Izzo il probabile nuovo presidente, mentre, la formazione  della squadra non dovrebbe essere alterato.

    - Advertisement -

    Il gruppo di nominativi  interessati  alla società  è composto da persone che sono a capo di potenti ed importanti aziende. I  quali intendono investire in una piazza storica del mondo del calcio italiano, come quella dell’ Avellino Calcio. Avellino Calcio. Avellino Calcio

    Non sono previste, al momento spese folli e cambi drastici, ma i tifosi possono stare tranquilli . Non si tratta di avventurieri, ma di imprenditori che vogliono dar vita ad una nuova società e gradualmente, riportare i lupi al proprio posto. Dove per anni hanno sempre giocato, su terreni di gioco importanti, del calcio che conta. Entro la fine del mese arriverà il momento decisivo della verità e si saprà se sarà lui il Presidente dell’Avellino. Se dovesse essere Luigi Izzo, si preparerà ad essere tra i presidenti più giovani delle società di calcio professionistico. Nel frattempo, la squadra continua ad allenarsi sotto le direttive del neo coach. Eziolino Capuano, che sta cercando di riportare equilibrio all’interno della squadra. Un grande lavoro. Per  il tecnico che li motiva a fare meglio per superare  questo momento di difficoltà.

    avellino
    Luigi Izzo

    Ma chi è Luigi Izzo? Vediamo di conoscerlo meglio, il possibile nuovo Presidente.

    Luigi Izzo classe 1985 socio della Clesi Prefabbricati srl, precedentemente  è stato impegnato nel Gruppo Izzo. Gruppo di aziende facenti capo all’omonima famiglia di imprenditori. Laureato in  Economia con indirizzo specialistico in International Management e in Scienze della politica e dei rapporti internazionali. Luigi Izzo ha svolto un ruolo di primaria importanza in Seieffe Prefabbricati S.p.A e nella Seieffe S.r.l/Okite. Luigi Izzo è stato membro della giunta, fino allo scorso anno, di Assobeton. Associazione Nazionale Industrie Manufatti Cementizi. 
    “Ho accolto con entusiasmo questo incarico. Dichiara Luigi Izzo subito dopo la sua elezione. In quanto ritengo che nel comparto dei materiali e componenti per l’edilizia, ci sono sul nostro territorio, aziende che rappresentano delle vere e proprie eccellenze.

    Tra pochi giorni, verrà ufficializzato e definito il nome del nuovo Presidente dell’Avellino. E cosi avremo la conferma definitiva, se dovesse essere proprio lui, il giovanissimo  imprenditore, e cambiare le sorti della squadra.

    Leggi anche: Capuano rassicura i tifosi: «Charpentier rimarrà qui»

    Latest Posts

    Ariano Irpino, Maraia: “Accolto emendamento zone rosse”

    In Commissione Bilancio è stato accolto l'emendamento per estendere i fondi a tutte le zone rosse, e dunque anche ad Ariano Irpino Generoso Maraia dà...

    Provincia, celebrazione per i due secoli dai moti carbonari del 1820

    Due secoli dai moti carbonari del 1820, la Provincia celebra l’importante episodio della storia del Mezzogiorno e di Avellino Sono passati due secoli dai moti...

    Avellino, nasce la commissione diocesana per l’Arte Sacra

    Una Commissione diocesana per promuovere l'arte sacra, i beni culturali e l'edilizia di culto di Avellino. A presiederla sarà il professor Francesco Barra. Il vescovo...

    Carcere Sant’Angelo, al via il progetto di lavoro per i detenuti

    Comune e Carcere di Sant’Angelo dei Lombardi insieme per favorire il reinserimento sociale e lavorativo dei detenuti Siglato il protocollo di intesa che prevede la...