mercoledì - 12 Agosto 2020

Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...
More

    Avellino Calcio, 11 giugno 1978: 41 anni fa la storica promozione in Serie A

    Ultime Notizie

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    I Lupi vinsero 1-0 a Genova contro la Sampdoria, con un gol al 53º del “Tamburino sardo” Mario Piga. Ottomila i tifosi dell’Avellino Calcio al seguito

    Domenica 11 giugno 1978, esattamente 41 anni fa, l’Avellino Calcio conquistò la storica promozione in Serie A, vincendo 1-0 allo stadio «Luigi Ferraris» di Genova contro la Sampdoria, con un gol al 53º del “Tamburino sardo” Mario Piga, alla 38ª e ultima giornata del campionato di Serie B 1977-1978 (il quinto dei Lupi in cadetteria), realizzando una vera e propria impresa che fece sognare un’intera provincia.

    - Advertisement -

    Ottomila i tifosi irpini al seguito, uno dei quali si fece soccorrere per non aver retto all’emozione, mentre in città i festeggiamenti durarono ininterrottamente per ben tre giorni (indimenticabile lo striscione «Napoli Aspettaci», dedicato ai partenopei in vista del derby che si sarebbe disputato).

    I biancoverdi si classificarono terzi con 44 punti, frutto di 15 vittorie, 14 pareggi e 9 sconfitte (con 34 gol fatti e 29 subiti). Il capocannoniere della squadra fu il capitano Adriano Lombardi, con 9 reti.

    CURIOSITÀ

    Il presidente della promozione in massima divisione fu Arcangelo Iapicca, venuto a mancare il 23 maggio 2009. In occasione del decennale della sua scomparsa, lo abbiamo ricordato con un articolo (leggi qui).

    Il tecnico Paolo Carosi, soprannominato “Il Barone”, era all’esordio sulla panchina di una prima squadra, dopo aver guidato per cinque anni la formazione Primavera della Lazio e dopo aver partecipato, superandolo a pieni voti, il «Supercorso» di Coverciano.

    Queste le formazioni che scesero in campo

    SAMPDORIA: Massimo Cacciatori, Domenico Arnuzzo, Federico Rossi, Paolo Tuttino, Mauro Ferroni, Alberto Mariani, Nello Saltutti, Gianfranco Bedin, Maurizio Orlandi, Giovanni Re, Alviero Chiorri (dal 7º Carlo Bresciani).

    In panchina: Enrico Pionetti, Gianluigi Savoldi.

    Allenatore: Giorgio Canali.Avellino Calcio

    AVELLINO CALCIO: Ottorino Piotti, Gian Filippo Reali, Giorgio Boscolo, Salvatore Di Somma, Cesare Cattaneo, Giancarlo Ceccarelli, Ezio Galasso, Mario Piga, Marco Piga (dall’80º Vincenzo Chiarenza), Adriano Lombardi, Giancarlo Tacchi.

    In panchina: Enrico Cavalieri, Luigi Tarallo.

    Allenatore: Paolo Carosi.

    Arbitro: Carlo Longhi di Roma.Avellino Calcio

    Leggi anche:

    «1º ottobre 1978: 40 anni fa l’esordio dei Lupi in Serie A»

    «22 ottobre 1978: prima vittoria dei Lupi in Serie A»

    «Antonio Sibilia, quattro anni fa la scomparsa del commendatore»

    «31 ottobre 1982: 1-1 contro i campioni mondiali della Juve»

    «4 novembre 1979: i Lupi espugnano il “San Paolo”»

    «VIDEO – Pellegrino Valente: “Quel gol a Napoli non l’ho mai dimenticato”»

    «11 novembre 1984: il primo derby contro Maradona»

    «23 novembre 1980: vittoria sull’Ascoli prima del terremoto»

    «20 dicembre 1981: i Lupi battono il Milan con Juary e Piga»

    «28 dicembre 1980: 40.000 napoletani tifarono per i Lupi»

    «19/1/86: vittoria sull’Inter con una rovesciata di Benedetti»

    «24 gennaio ’82: Juary stende la Roma di Falcão e Pruzzo»

    «25 gennaio 1981: il ritorno al “Partenio” dopo il terremoto»

    «28 gennaio ’79: 40 anni fa la prima vittoria contro il Milan»

    «12 febbraio ’84: l’ultima vittoria contro il Napoli in Serie A»

    «14 febbraio 1988: l’ultimo derby in Serie A contro il Napoli»

    «18/2/79: 40 anni fa la prima vittoria in trasferta in Serie A»

    «13 marzo 1988: l’ultima vittoria sulla Juventus»

    «14 marzo 1982: i Lupi travolsero 3-0 il Napoli»

    «15 marzo 1987: schiacciante successo a Udine per 6-2»

    «18 marzo 1984: i Lupi piegano 3-0 la Lazio»

    «Sergio Giovannone, la società ricorda l’ex difensore dei Lupi con un post»

    «8 maggio 1988: l’ultima partita al “Partenio” in Serie A»

    «Arcangelo Iapicca, dieci anni fa la scomparsa del “Commenda”»

    Latest Posts

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...