giovedì - 2 Luglio 2020

Superbonus 110%, l’8 luglio il webinar di Acca Software

Superbonus 110% in Campania: l’8 luglio il Presidente della Regione De Luca al webinar di ACCA software e Centro Studi ‘Alta Irpinia’ Un approccio multidisciplinare...
More

    Avellino Calcio, formalizzato l’accordo per tre conferme

    Ultime Notizie

    Superbonus 110%, l’8 luglio il webinar di Acca Software

    Superbonus 110% in Campania: l’8 luglio il Presidente della Regione De Luca al webinar di ACCA software e Centro Studi ‘Alta Irpinia’ Un approccio multidisciplinare...

    Ariano Irpino, Maraia: “Accolto emendamento zone rosse”

    In Commissione Bilancio è stato accolto l'emendamento per estendere i fondi a tutte le zone rosse, e dunque anche ad Ariano Irpino Generoso Maraia dà...

    Provincia, celebrazione per i due secoli dai moti carbonari del 1820

    Due secoli dai moti carbonari del 1820, la Provincia celebra l’importante episodio della storia del Mezzogiorno e di Avellino Sono passati due secoli dai moti...

    Avellino, nasce la commissione diocesana per l’Arte Sacra

    Una Commissione diocesana per promuovere l'arte sacra, i beni culturali e l'edilizia di culto di Avellino. A presiederla sarà il professor Francesco Barra. Il vescovo...

    L’attaccante Luis Alfageme, il centrocampista Alessandro Di Paolantonio e il difensore Walter Zullo hanno rinnovato con l’Avellino Calcio

    La società dell’Avellino Calcio è lieta di comunicare la formalizzazione dell’accordo con tre protagonisti della passata stagione, conclusasi con la vittoria del girone G di Serie D e con la conquista dello scudetto di categoria: si tratta dell’attaccante Luis María Alfageme, del centrocampista Alessandro Di Paolantonio e del difensore Walter Zullo.

    - Advertisement -

    Alfageme (La Pampa, Argentina, 17/12/1984) si è formalmente aggregato ai Lupi nello scorso gennaio, collezionando 15 presenze e 2 gol. Formatosi nelle giovanili del Boca e poi nel Brescia, vanta una grande esperienza sia in Serie B – con le maglie di Grosseto (78 presenze e 12 reti) e Ternana (51 presenze e 7 marcature) – che in Lega Pro, dove ha indossato tra le altre le casacche di Benevento, Padova e Casertana.Avellino Calcio

    L’esperienza di Alessandro Di Paolantonio (Teramo, 31/12/1992) in biancoverde, invece, è cominciata a novembre 2018: per lui 24 presenze e 3 gol tra campionato e Scudetto. Di Paolantonio vanta anche un campionato vinto con il Teramo (dalla Lega Pro alla Serie B) nei 5 anni in cui ha indossato i colori della sua città, collezionando oltre 100 presenze e 12 centri.Avellino Calcio

    Il difensore Walter Zullo (Benevento, 03/05/1990) vanta una promozione dalla C alla B con la maglia dell’Avellino Calcio e in Lega Pro ha collezionato circa 100 presenze vestendo, tra le altre, le casacche di Benevento, Cremonese e Pistoiese. A seguito di un infortunio subìto nei play-off di Lega Pro nella stagione 2017-2018, la scorsa stagione Zullo ha svolto un importante percorso riabilitativo sotto l’attenta osservazione dello staff medico dell’Avellino Calcio, ristabilendosi completamente a marzo ed ora è a completa disposizione di mister Giovanni Ignoffo.Avellino Calcio

    Latest Posts

    Superbonus 110%, l’8 luglio il webinar di Acca Software

    Superbonus 110% in Campania: l’8 luglio il Presidente della Regione De Luca al webinar di ACCA software e Centro Studi ‘Alta Irpinia’ Un approccio multidisciplinare...

    Ariano Irpino, Maraia: “Accolto emendamento zone rosse”

    In Commissione Bilancio è stato accolto l'emendamento per estendere i fondi a tutte le zone rosse, e dunque anche ad Ariano Irpino Generoso Maraia dà...

    Provincia, celebrazione per i due secoli dai moti carbonari del 1820

    Due secoli dai moti carbonari del 1820, la Provincia celebra l’importante episodio della storia del Mezzogiorno e di Avellino Sono passati due secoli dai moti...

    Avellino, nasce la commissione diocesana per l’Arte Sacra

    Una Commissione diocesana per promuovere l'arte sacra, i beni culturali e l'edilizia di culto di Avellino. A presiederla sarà il professor Francesco Barra. Il vescovo...