Avellino Calcio, vittoria sotto la pioggia. I Lupi battono 2-1 il Budoni



0

Capitanio e Sforzini, con due colpi di testa, regalano la settima vittoria consecutiva ai biancoverdi. L’Avellino Calcio sale a quota 74 punti in classifica, ma la distanza dalla vetta resta invariata a -5, a tre giornate dalla fine

Settima vittoria consecutiva per l’Avellino Calcio che, alla 35ª giornata del campionato di Serie D, ha battuto anche il Budoni, in un «Partenio-Lombardi» bagnato dalla pioggia. Nella penultima sfida interna della stagione, i Lupi si sono imposti 2-1 sui sardi in una gara sofferta anche per il pesante terreno di gioco, risolta a 5 minuti dal termine da un colpo di testa di Nando Sforzini.

Con questo successo, i biancoverdi salgono a quota 74 punti in classifica, mentre la distanza dalla vetta resta invariata a -5, a tre giornate dalla fine, dato che la capolista Lanusei ha superato 1-0 l’Ostia Mare.Avellino Calcio

Queste le azioni salienti dell’incontro

5º: tiro dalla distanza di Spano, murato dalla difesa biancoverde.

8º: traversone dalla destra di Tribuzzi, Da Dalt aggancia in area e scaglia un sinistro respinto da Donini.

14º: una punizione dal limite battuta da Di Paolantonio lambisce il palo alla destra dell’estremo difensore sardo e termina di poco sul fondo.

16º: Sforzini, lanciato da Tribuzzi, allunga il passo e serve Mentana al centro dell’area, il giovane attaccante non ci arriva e Musu prontamente spazza in corner.

17º: Avellino Calcio in vantaggio. Di Paolantonio batte un calcio d’angolo passando a Tribuzzi che crossa al centro, Matute schiaccia di testa e Capitanio, sempre di testa, la appoggia in rete. Primo centro stagionale per il difensore biancoverde, che festeggia sotto la Curva Sud.

21º: Sforzini supera due avversari e prova la conclusione, palla sul fondo. Intanto, al «Partenio-Lombardi» diluvia.

26º: pareggio inaspettato del Budoni, mentre inizia a piovere, con Spano su punizione.

31º: Budoni pericoloso. Cross di Musu, Villa al volo, Viscovo respinge. Nell’azione successiva Tribuzzi, pescato da un lancio millimetrico di Di Paolantonio, con un pallonetto supera Donini, Varrucciu di testa anticipa Sforzini sulla linea di porta.

33º: ammonito Musu per un fallo su Da Dalt.

44º: ammonito Sariang.

47º: Matute ci prova dalla distanza e scalda i pugni di Donini.Avellino Calcio

Secondo tempo

4º: gol in fuorigioco del Budoni. Tiro-cross di Varela, tap-in di Villa sulla respinta di Viscovo ma il guardalinee alza la bandierina dell’offside.

5º: punizione battuta da Di Paolantonio, l’incornata di Sforzini si stampa sulla traversa.

8º: l’Avellino Calcio sostituisce Mentana per Buono e Matute per De Vena.

10º: contropiede della compagine sarda, Varela rallenta la manovra e Dondoni recupera.

19º: esce Da Dalt ed entra Ciotola.

22º: ammonito Spina per gioco scorretto.

24º: ancora Budoni pericoloso. Varela, sugli scudi, scambia con Villa e supera Viscovo in disperata uscita, ma sbaglia clamorosamente a porta vuota. Nell’azione successiva Sforzini, servito da Tribuzzi, si coordina per la conclusione, Donini si distende e Ciotola non ne approfitta sulla respinta.

26º: ammonito Tribuzzi.

29º: cross di Ciotola, sponda con il petto di De Vena per Sforzini, conclusione al volo dell’ariete biancoverde, Donini si allunga e mette in angolo. Poco dopo, fa il suo ingresso in campo Gerbaudo per Di Paolantonio.

31º: sugli sviluppi di un corner battuto proprio da Gerbaudo, De Vena riesce a calciare in una selva di gambe, il suo tiro potente ma centrale viene bloccato da Donini.

34º: punizione insidiosa dalla trequarti di Gerbaudo, la palla attraversa l’area ma non ci arriva nessuno.

39º: nel rush finale, mister Bucaro getta nella mischia Pepe al posto di Dondoni.

40º: l’Avellino Calcio passa nuovamente in vantaggio. Cross di Tribuzzi dalla destra, Sforzini stacca imperioso e insacca, con Donini immobile. Undicesima marcatura stagionale per il bomber dei Lupi, che viene raggiunto dai compagni di squadra per esultare sotto la tribuna Terminio.

42º: cambio per il Budoni, mister Cerbone sostituisce Farris con Raimo.Avellino Calcio

Formazioni

AVELLINO CALCIO (4-4-2): 34 Aniello Viscovo, 2 Matteo Dionisi, 9 Luigi Mentana, 13 Lorenzo Betti, 19 Alessio Tribuzzi, 23 Niccolò Dondoni, 26 Filippo Capitanio, 30 Kelvin Matute (capitano), 31 Alessandro Di Paolantonio, 32 Ferdinando Sforzini (vicecapitano), 33 Franco Da Dalt.

In panchina: 12 Antonio Pizzella, 6 Rocco Patrignani, 7 Nicola Ciotola, 8 Matteo Gerbaudo, 10 Alessandro De Vena, 17 Eddy Omohonria, 20 Francesco Buono, 24 Vincenzo Pepe, 35 Mario Corcione.

Allenatore: Giovanni Bucaro.Avellino Calcio

BUDONI CALCIO (3-4-3): 1 Federico Donini, 2 Christian Musu, 3 Giordano Pantano, 4 Alessandro Steri, 5 Marco Farris (capitano), 6 Simone Varrucciu (vicecapitano), 7 Muhamed Varela, 8 Stefano Spina, 9 Mauricio Villa, 10 Samuele Spano, 11 Kassama Sariang.

In panchina: 12 Matteo Trini, 13 Matteo Moro, 14 Simone Saiu, 15 Giacomo Santoro, 16 Nicola Raimo, 17 Dramane Cissé, 18 Alessandro Gungui, 19 Alessio Murgia, 20 Alessandro Pusceddu.

Allenatore: Raffaele Cerbone.

Arbitro: Marco Sicurello di Seregno. 1º assistente: Antonio Pizzi di Termoli; 2º assistente: Marco Leonardo Pavone di Sesto San Giovanni.

Recupero: 2′ pt e 4′ st.

Leggi anche