Avellino, calciomercato in fase di stallo

0
Avellino

Chiuso per Cabezas, Wilmots ha firmato: Avellino a caccia di altri rinforzi per il centrocampo mentre si cerca di piazzare alcuni esuberi

Discussione, firma e chiusura dell’affare: Avellino veloce e cinico nel chiudere le due trattative che hanno portato a vestire la casacca biancoverde sia Reno Wilmots che Bryan Cabezas. Il primo, centrocampista belga, ha firmato nella giornata di ieri e oggi si è già allenato con i suoi nuovi compagni agli ordini di mister Novellino. L’ala ecuadoregna invece dovrebbe arrivare entro venerdì, non appena sarà in possesso del passaporto. Dopo di questo, non il nulla ma qualcosina.

ARRIVEDERCI SUAGHERSembrava dovesse restare ed invece poi è andato via: Emanuele Suagher ha salutato la piazza di Avellino su Instagram. Complice forse anche lo scarso impiego, Suagher ha deciso di cambiare area. Nel suo futuro c’è, con tutte le probabilità del caso, il Cesena, che lo avrà in prestito dopo dall’Atalanta.

CENTROCAMPO – Il centrocampo è la zona nevralgica non solo sul campo, ma anche in sede di calciomercato. L’Avellino infatti sta lavorando sia per qualche ingresso che per qualche uscita in questo settore del campo. Come ammesso anche dal suo agente, Emanuele Ndoj è un obiettivo dell’Avellino, Avellino che è una destinazione gradita anche al calciatore. Per ora non se ne fa nulla, bisogna attendere il rientro in Italia del patron bresciano, Massimo Cellino. Nel frattempo si valutano altre ipotesi, specie quella che porta a Nicola Rigoni, centrocampista del Chievo, finito ormai ai margini del progetto clivense, visti i soli cinque spezzoni di gara disputati sinora. Difficile, ma non impossibile. In uscita restano ancora da piazzare Moretti e Paghera, quest’ultimo accostato per poco al Pescara di Zeman.

Avellino, Calciomercato, Rigoni
Nicola Rigoni, centrocampista finito ai margini del progetto calcistico del Chievo Verona. Il suo nome è cominciato a circolare nelle ultime ore come possibile acquisto dell’Avellino nel caso in cui non si riuscisse ad ingaggiare Emanuele Ndoj dal Brescia

SCAMBIO AVELLINO/NOVARA – Rifiuto l’offerta e vado avanti: questa in sintesi la risposta dell’Avellino alla proposta di scambio del Novara tra Matteo Ardemagni e Luca Maniero. Secco no dei lupi, che non sarebbero interessati all’attaccante ex Bari, ma neanche alla cessione del numero nove dell’Avellino.

Dopo una partenza sprint, il calciomercato in quel di Avellino entra in una fase di momentaneo stallo, pronta però a interrompersi da qui a poco tempo. È solo una questione di pazienza.