lunedì - 6 Luglio 2020

Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...
More

    Avellino, conferenza stampa dei Chirurghi e degli Odontoiatri

    Ultime Notizie

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Tema della conferenza di oggi ad Avellino: “Dalla parte del cittadino sullo stato dell’arte sulla Sanità Irpina – proposte operative”

    Si è tenuta stamattina la conferenza stampa dei Chirurghi e degli Odontoiatri, alle 11,00, presso la sede dell’Ordine dei Medici di Avellino. 

    - Advertisement -

    Ad esporre le varie proposte operative sulla sanità Irpina era presente il Presidente dell’ordine dei Medici Francesco Sellitto.

    In primis, il Presidente sottolinea la carenza del personale medico, infatti la carenza di organico andrebbe a contribuire ai problemi di ordine pratico e organizzativo per i cittadini che usufruiscono dei servizi medici, come per il Pronto Soccorso, affiancati ai problemi di natura strumentale, carenti o assenti in alcuni distretti.

    L’ integrazione che ci sarà con il Landolfi di Solofra dovrà andare a sollevare i reparti ed il Pronto Soccorso, e non dovrà solo essere una fotocopia del Moscati.

    Infatti, bisognerebbe fare una revisione degli ambiti di scelta distrettuale, dove gli utenti non sanno dove rivolgersi per fare le prenotazioni o per effettuare la semplice scelta del medico curante.avellino

    Il Presidente dichiara: “Nel distretto di Avellino o Atripalda non sono presenti laboratori di analisi completi, problema dovuto anche alla carenza di personale”.

    Dice anche: che è buono il lavoro e l’impegno, che si sta facendo per la promozione degli screening oncologici, ma sono ancora insufficienti per raggiungere le percentuali LEA.

    Ed anche gli screening per mammella e cervice uterina, che vengono promosse attraverso i camper, andrebbe però comunque rivista, con l’inserimento di un medico di famiglia di zona, che è già a conoscenza della anamnesi del paziente, per poter fare screening più attendibili.

    Medici vogliono essere ascoltati e chiedono alle ASL competenti di aumentare di 50 unità i medici ad Avellino.

    Servono ulteriori miglioramenti delle attrezzature per rendere più efficienti e ridurre i tempi di attesa. E gli ambulatori devono avere le stesse dotazioni strumentali sul territorio.

    Av3 e Av2 non hanno un centro antidiabetico, dove il paziente che viene preso in carico può fare tutto il percorso di accertamenti in un’unica sede, ma il più delle volte è costretto a fare varie visite in ambiti diversi.

    Sellito conclude dicendo che in Primavera data ancora da stabilire, sarà indetta una Conferenza Programmatica invitando i Sindacati e i due Direttori generali.

    Leggi anche: primo capoluogo in Campania per Raccolta Differenziata

    Latest Posts

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...