giovedì - 13 Agosto 2020

Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...
More

    Avellino, due ragazzini rinchiusi nella Villa Comunale

    Ultime Notizie

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...

    Avellino, nella villa comunale sono rimasti rinchiusi due ragazzi, dopo aver trascorso un pomeriggio spensierato recandosi verso l’uscita hanno trovato i cancelli chiusi

    Imprigionati nella villa comunale di Avellino. Due ragazzini sono rimasti chiusi all’interno dopo un pomeriggio di spensieratezza e di giochi nel polmone verde di Avellino, al centro della città. Giochi durati fino a sera, quando la villa però chiude battenti. Due ragazzini hanno visto l’orologio e si sono accorti che era giunta l’ora di rientrare a casa. Ma quando hanno guadagnato l’uscita si sono imbattuti nel cancello sbarrato. Hanno quindi deciso di raggiungere velocemente l’altro ingresso. Niente da fare: era ormai troppo tardi.

    - Advertisement -

    Non si sono scoraggiati, e hanno chiesto aiuto attraverso le recinzioni ad alcuni passanti che si trovavano a camminare su quella strada. Inizialmente non sono stati considerati, forse si pensava ad una bravata, ma poi un passante si è fermato ed ha constatato che realmente i due ragazzini erano rimasti chiusi all’interno della villa comunale perché i cancelli erano stati chiusi. Così, si è provveduto a dare l’allarme, e dopo un po’ sul posto si è recato il custode che ha aperto i cancelli e liberato i ragazzi. Fortunatamente, l’‘episodio si è risolto nel migliore dei modi e i due ragazzini ricorderanno sicuramente la prossima volta di controllare l’orario per l’uscita.

    Continua su Avellino Zon

    Latest Posts

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l'accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Aquilonia - I...

    Acqua e campagna elettorale, le considerazioni del comitato Aspettando Godot

    Il Comitato Acqua Bene Comune Avellino - aspettando Godot, esprime le sue considerazioni sulla crisi idrica e la campagna elettorale La mancanza di acqua di...

    Ferragosto sicuro, i Carabinieri intensificano i controlli

    “FERRAGOSTO SICURO”: IL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI AVELLINO INTENSIFICA I CONTROLLI PER PREVENIRE I REATI E GARANTIRE SICUREZZA AI CITTADINI È scattato il dispositivo...

    Montemarano, domani in programma “Tarantella Mirabilis”

    MONTEMARANO (AVELLINO) RIPARTE DAL CARNEVALE: DOMANI (VENERDI 14 AGOSTO) “TARANTELLA MIRABILIS” RIFLETTORI SULL’EVENTO DEDICATO AD UNA DELLE TRADIZIONI PIU’ ANTICHE DELLA CAMPANIA MONTEMARANO (AV) - Montemarano riparte dalle...