Avellino, due suicidi in 24 ore



0

Avellino – Altri due suicidi in Irpinia, Gianni e Danilo, poco più che 40enni, si sono tolti la vita a poche ore di distanza uno dall’altro

suicidiL’Irpinia ancora segnata dalla forza della disperazione, due suicidi in meno di 24 ore hanno sconvolto la popolazione. Il primo a togliersi la vita è stato Gianni Talento, 40enne con la passione del calcio, trovato impiccato nella sua abitazione di rione Valle. Poche ore dopo, a Lapio, anche un altro uomo, Danilo ha scelto di porre fine alla sua vita impiccandosi nella sua casa.

I corpi senza vita sono stati ritrovati dai familiari. Probabilmente il gesto disperato, in entrambi i casi, è stato dettato dalla mancanza di un lavoro stabile e  nonostante le loro tante passioni, un male più grande ha invaso le loro vite: la depressione.

Dal profilo Facebook di Gianni emerge forte il suo malessere, dalla frasi postate alla canzoni scelte. Ultima pubblicazione una canzone di Irene Grandi, dal titolo emblematico: “Prima di partire per un lungo viaggio”. Stesso male interiore anche per Danilo, che da tempo lottava con la sua chiusura al mondo e con la depressione. Ma anche lui non ha retto oltre il peso della sofferenza e ha deciso di farla finita.

Nel frattempo le Forze dell’ordine indagano sugli episodi. A Valle, l’altro ieri sera sono arrivati gli Agenti della Polizia di Avellino, mentre a Lapio a fare gli accertamenti ci sono i Carabinieri della stazione di Chiusano San Domenico. Le salme dei due sono state trasferite all’ospedale Moscati, in attesa dell’autopsia disposta dal magistrato.

Le due comunità coinvolte si stringono nel loro dolore per la perdita di Gianni e Danilo.

Leggi anche