Avellino, esplosione nella notte a Via Pescatori



0
avellino

Paura ad Avellino, dove nella tarda serata è stata avvertita un’esplosione presso il Centro per l’Impiego. Sono in corso le indagini

Avellino – Esplosione nella notte in via Pescatori. La deflagrazione dell’ordigno (probabilmente una bomba carta) è avvenuta verso mezzanotte, al piano terra del palazzo che ospita il Centro per l’Impiego.

Sul posto sono immediatamente intervenuti Carabinieri e Vigili del Fuoco, per avviare le indagini del caso e mettere insicurezza l’area adiacente il Centro. Fortunatamente non si registrano feriti e la deflagrazione non ha interessato automobili.

Si indaga dunque sull’ordigno, stando alle prime informazioni, sarebbe esploso nei pressi del Centro per l’Impiego situato in via Pescatori.Avellino

Sul posto, sono giunte immediatamente le volanti dei Carabinieri di Avellino che hanno avviato le procedure d’indagine.

I Vigili del Fuoco di Avellino, subito prima della mezzanotte di ieri 20 Maggio, sono intervenuti in via Pescatori, sempre ad Avellino, per una deflagrazione che ha interessato l’ingresso del Centro per l’impiego. Due le squadre intervenute, che hanno fatto assistenza alle forze dell’ordine e messo in sicurezza l’area.AVELLINO

Le operazioni di indagini stanno continuando anche nella mattinata di oggi per trarre le prime conclusioni. Secondo quando appreso nella scorsa notte, si tratterebbe di una bomba carta e questo potrebbe far pensare ad una bravata, ma resta alta l’attenzione delle Forze dell’Ordine che potrebbe seguire anche la pista di un atto intimidatorio.

CONTINUA SU AVELLINO ZON

Leggi anche