Avellino, il Ten. Col. Pietro Caprio è il nuovo comandante del reparto operativo



0
valle ufita, avellino, valle caudina

Cambio nel nucleo operativo dei Carabinieri della Compagnia di Avellino, il Tenente Colonnello Pietro Caprio è il nuovo comandante

Il Tenente Colonnello Pietro Caprio è il nuovo comandante del Reparto Operativo dei Carabinieri di Avellino: subentra al Tenente Colonnello Luigi Nocerino, che da qualche settimana è stato trasferito a Roma a Capo della 3^ Sezione dell’Ufficio Cerimoniale del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

Caprio, di origini casertane, ha intrapreso la carriera militare nel 1985, frequentando i corsi presso la Scuola Allievi Carabinieri di Roma, la Scuola Sottufficiali di Velletri e Vicenza e quello applicativo presso la Scuola Ufficiali di Roma.

Sposato e padre di due figlie, è laureato in Scienze Economiche, Giurisprudenza e Scienze dell’Amministrazione.

Pietro Caprio
Pietro Caprio

Inizia il suo percorso professionale da Ufficiale nel 2001 quale Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Casoria, maturando, successivamente, altre significative esperienze di Comando: nel 2006 al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, nel 2013 alla Compagnia Carabinieri di Massa, prima di essere trasferito nel 2017 al Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Livorno che ha retto fino all’attuale incarico.

Tra le varie benemerenze di cui è insignito ricordiamo quella di Cavaliere Ufficiale O.M.R.I. conferitagli dal Presidente della Repubblica in data 10 ottobre 2016, la Medaglia Mauriziana al Merito di 10 lustri di carriera militare e la Medaglia d’Oro al Merito di Lungo Comando.

leggi anche: da oggi anche la CIO al fianco dei Carabinieri

Leggi anche