sabato - 26 Settembre 2020

Coronavirus Scuola, chiuso il V circolo Palatucci di Avellino

Da poche ore è uscita l'ordinanza del sindaco di Avellino Gianluca Festa per la chiusura del plesso scolastico V circolo di Avellino per la...
More

    Avellino 3-1 Latina, super-Mokulu

    Ultime Notizie

    Coronavirus Scuola, chiuso il V circolo Palatucci di Avellino

    Da poche ore è uscita l'ordinanza del sindaco di Avellino Gianluca Festa per la chiusura del plesso scolastico V circolo di Avellino per la...

    Maltempo, ecco gli interventi dei Vigili del Fuoco in Irpinia

    Sono stati tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco in tutta la Provincia di Avellino a causa del maltempo avvenuto nella notte I Vigili del...

    Mirabella apre le porte alla formazione e al benessere

    A Mirabella Eclano, il nuovo percorso di studi di Kirone Istituto di ricerca e formazione di discipline bioenergetiche integrate. Domani, ore 10 Sabato 26 settembre,...

    Ofantina, Labruna (SI): “Ancora problemi. Più impegno per la messa in sicurezza”

    Ofantina, Labruna (SI): «Ancora problemi sull'arteria, più impegno da parte di Provincia e Regione per la messa in sicurezza» Avellino, 25 settembre 2020 - «Il sindaco...

    Con il Latina uno straordinario Mokulu sigla una doppietta; la chiude Trotta, regalando all’Avellino tre punti fondamentali per la classifica

    L’uomo del giorno risponde al nome di Benjamin Mokulu, cinico ed ispirato con due gol ed un assist. Più solido il reparto difensivo rispetto all’ultima uscita col Crotone, fatta eccezione per le solite incursioni laterali.

    - Advertisement -

    Punti importantissimi che consentono ai lupi di raggiungere in classifica proprio il Latina a 16 punti, per cominciare a scorgere, seppur sfocati, gli avversari delle zone alte.

    FRATTALI: 6

    Non molto impegnato, non è impeccabile sul tiro di Dumitru, valido per il gol del pareggio dei laziali, ma la conclusione dell’attaccante del Latina era troppo ravvicinata anche per i riflessi di Frattali.

    NICA: 5,5

    Perde un pallone nel primo tempo scivolando e consegnando un pallone ad Ammari che potrebbe fare più male del pallone che finisce sugli spalti quando lo stesso Nica tenta un tiro da quasi 50 metri all’88’. Si salva lui nella prima occasione, si salvano i tifosi nella seconda.

    BIRASCHI: 6

    Non ineccepibile in fase difensiva, dove qualche volta si fa saltare con troppa facilità, è suo il lancio senza troppe pretese sul quale però Mokulu si avventa e sigla il gol del vantaggio. Assistman per caso.

    CHIOSA: 6,5

    Respinge puntualmente gli attacchi aerei, risputando via tutti i palloni che superano la linea delimitante l’area di rigore.

    VISCONTI: 5,5

    Va vicino al gol sul finire del primo tempo con un’ottima punizione, in fase difensiva soffre tantissimo la velocità di Acosty, prova a limitarlo in tutti i modi.

    ARINI: 6

    Mancano i suoi lanci millimetrici, ma svolge il suo compito con lucidità, come ci ha sempre abituato.

    (56′ D’Angelo: 5,5)

    JIDAYI: 6,5

    Dirige i movimenti davanti la difesa, sbattendo la porta in faccia ad un Latina all’arrembaggio nell’ultima mezz’ora. You shall not pass.

    GAVAZZI: 6,5

    Nel contropiede del primo tempo si impantana con il pallone, sciupando una potenziale occasione da gol clamorosa, ma si fa perdonare avviando l’azione del contropiede del 3-1. In un duello con Olivera si fa male e lascia il campo in anticipo. Tuttofare.

    (60′ Giron: 5,5)

    BASTIEN: 6

    Mokulu, Avellino, Latina
    Mokulu e Trotta festeggiano il 3-1 (Immagini Sky)

    Prestazione abbastanza anonima del belga, che comunque regala corsa e buoni passaggi per 90 minuti, nonostante il problema alla caviglia durante la settimana.

    TROTTA: 7

    Prova più volte la via del gol anche nel primo tempo, ma sbatte sui difensori del Latina. La sua sesta gioia personale stagionale arriva solo nel secondo tempo, depositando in rete a porta vuota grazie ad un assist al bacio del solito Mokulu.

    MOKULU: 8

    Benjamin Mokulu trova una doppietta con tanta grinta e determinazione, lottando con il fisico e correndo verso la gloria per siglare il gol del 2-1, quando tutti credevano fosse una palla persa, il gigante buono ci mette il piedone e dona il vantaggio all’Avellino.

    Si reinventa anche assistman nella seconda frazione, dividendo a metà il merito per il terzo gol di Trotta. Holly e Benjamin.

    (75′ Zito: 6)

    Latest Posts

    Coronavirus Scuola, chiuso il V circolo Palatucci di Avellino

    Da poche ore è uscita l'ordinanza del sindaco di Avellino Gianluca Festa per la chiusura del plesso scolastico V circolo di Avellino per la...

    Maltempo, ecco gli interventi dei Vigili del Fuoco in Irpinia

    Sono stati tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco in tutta la Provincia di Avellino a causa del maltempo avvenuto nella notte I Vigili del...

    Mirabella apre le porte alla formazione e al benessere

    A Mirabella Eclano, il nuovo percorso di studi di Kirone Istituto di ricerca e formazione di discipline bioenergetiche integrate. Domani, ore 10 Sabato 26 settembre,...

    Ofantina, Labruna (SI): “Ancora problemi. Più impegno per la messa in sicurezza”

    Ofantina, Labruna (SI): «Ancora problemi sull'arteria, più impegno da parte di Provincia e Regione per la messa in sicurezza» Avellino, 25 settembre 2020 - «Il sindaco...