«Libera» verso il 21 marzo: venerdì il programma dell’evento antimafia



0
Libera

Memoria e impegno ad Avellino. “Libera”: «Una provincia che conta numerose vittime innocenti, storie di donne e di uomini ancora troppo spesso dimenticate»

La XXIV «Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie» organizzata nella nostra regione dalle associazioni Libera e Avviso Pubblico, in collaborazione con Fondazione Polis della Regione Campania, per ricordare le oltre 900 vittime avrà luogo ad Avellino il prossimo 21 marzo. Il tema di quest’anno è «Orizzonti di giustizia sociale» per rinnovare l’impegno a favore della legalità e della giustizia.liberidee

La manifestazione sarà presentata venerdì 15 marzo, alle ore 11.00, presso la Prefettura di Avellino alla presenza di Fabio Giuliani (referente Libera Campania), di Emilia Noviello (coordinatrice Libera Avellino), della dott.ssa Maria Tirone (prefetto di Avellino), e di don Tonino Palmese (presidente Fondazione Polis).Avellino, prefettura, sindacati, fai antiracket

«Abbiamo scelto Avellino per testimoniare che un’intera regione è impegnata nel contrasto alle camorre e per accendere i riflettori su una città in cui troppo spesso ci si sente immuni dai fenomeni camorristici e di corruzione – si legge in una nota diramata da Libera Campania – Vogliamo contribuire a superare gli stereotipi e le rappresentazioni distorte, in una provincia che conta numerose vittime innocenti, storie di donne e di uomini ancora troppo spesso dimenticate, per costruire orizzonti di giustizia sociale» concludono gli organizzatori.

Leggi anche