Avellino, “Mai Più” raccoglie idee in città

0
luca cipriano, avellino +
Luca Cipriano

L’associazione Mai Più, guidata da Luca Cipriano, lancia un nuovo progetto per raccogliere proposte e idee per migliora e la città

 Venerdì 1 febbraio, alle ore 18:30, si inaugura «Avellino +», un incubatore urbano di idee in fermento. Uno spazio fisico nel cuore del Centro storico, un laboratorio di positività permanente, che avrà un solo filo conduttore: la proposta concreta invece della lamentela sterile.

«Non è possibile solo lamentarsi. La città rinasce solo se si raccolgono idee nuove e positive e soprattutto se si mettono in rete le persone che hanno voglia di fare e proporre soluzioni ai tanti problemi – spiega il presidente dell’associazione Mai Più Luca Cipriano – Per questo abbiamo pensato di inaugurare uno spazio, un luogo di confronto, un laboratorio permanente di innovazione, una calamita che possa attirare tutti gli avellinesi che hanno qualcosa da proporre per migliorare la vita nella propria città. Non a caso inauguriamo questo luogo nel centro storico di Avellino, dimostrando ancora una volta la nostra attenzione ad una parte di città troppo spesso dimenticata, ma anche la volontà di costruire un ponte ideale tra il passato e il futuro i cui pilastri dovranno essere proprio le iniziative di quegli avellinesi che sono stanchi di lamentele e polemiche e che hanno voglia di guardare in positivo agli anni che verranno».avellino

All’inaugurazione del nuovo spazio«Avellino+» saranno presenti gli attivisti di «Mai Più», le associazioni che operano attivamente sul territorio e i rappresentanti del mondo delle professioni, della scuola, dell’università e dell’impresa.