venerdì - 30 Ottobre 2020

Monti Picentini CiLab, al via il progetto di sviluppo e sensibilizzazione ambientale

Monti Picentini CiLab. Il Parco Regionale dei Monti Picentini in cammino per un Parco Circolare con l'approvazione del nuovo progetto La strategia di sviluppo dell’Ente Parco...
More

    Avellino, l’appello della mamma di Martina: “Lasciati soli a combattere autismo”

    Ultime Notizie

    Monti Picentini CiLab, al via il progetto di sviluppo e sensibilizzazione ambientale

    Monti Picentini CiLab. Il Parco Regionale dei Monti Picentini in cammino per un Parco Circolare con l'approvazione del nuovo progetto La strategia di sviluppo dell’Ente Parco...

    Montella, altre 4 persone risultate positive al Coronavirus

    Altre 4 persone sono risultate positive al Coronavirus nel comune di Montella, a comunicarlo lo stesso primo cittadino Rino Buonopane Montella - "Cari amici concittadini,...

    Guide e recensioni: fare acquisti ai tempi del web

    Prima dell'avvento del web, per comprare qualsiasi cosa ci si affidava all'intuito e al passaparola. Non c’era modo di capire a priori se un...

    Bagnoli Irpino, guarito anche l’ultimo caso di positività al Coronavirus

    Negativo al Coronavirus anche l'altro cittadino di Bagnoli Irpino che era risultato positivo al tampone nelle scorse settimane Bagnoli Irpino - "Una buona notizia giunge...

    “Martina – dice la madre – soffre di autismo e non riesce a parlare. Non ho nessun ausilio che possa facilitare un contatto con lei, nessuno ci aiuta”

    La bambina di Federica, malata di autismo, si chiama Martina, ha cinque anni e non comunica.

    - Advertisement -

    Ancora una volta è all’Asl di Avellino, con la speranza di ottenere aiuti che non arrivano mai.

    Perché le famiglie che hanno un bimbo autistico hanno bisogno di non sentirsi lasciate sole e hanno bisogno di ausili che aiutino a creare un contatto con i loro figli.

    Oltre a sua figlia, spiega Federica, ci sono circa 350 altri casi in Campania e anche queste famiglie hanno bisogno di essere coadiuvate da personale specializzato, oltre a cure per i loro bimbi.

    Infatti, è necessario adattarsi alle esigenze del bimbo malato.

    Federica fa notare che occuparsi di un soggetto affetto di autismo, significa affrontare una miriade di difficoltà e accollarsi tante spese che, spesso, la sanità non garantisce.

    montella, autismo

    Quindi quella dell’autismo è una strada difficile da percorrere da soli,  invece, sarebbe più opportuno percorrerla insieme a personale specializzato, appartenente a tutte le strutture coinvolte nelle varie fasi della vita del bimbo/a malato/a (es. sanità, scuola,ecc.).

     

    Serve che si apra un dibattito costruttivo e che finisca il peregrinare delle famiglie per sottoporre il proprio caro ad una serie di innumerevoli ed inutili visite per ottenere un ausilio che non verrà mai dato.

    È molto deprimente per una madre, continua Federica, vedere il proprio figlio chiedere un qualcosa e non riuscire a comprenderlo.

     

    La massima esponente dell’Asl, Maria Morgante, nel voler dare un segno di collaborazione, ha dato vita ad un confronto al quale hanno partecipato la rappresentante dell’ufficio scolastico provinciale, Rosa Grano, e rappresentanti di associazioni, per cercare di dare un supporto fattivo a queste famiglie.

    Latest Posts

    Monti Picentini CiLab, al via il progetto di sviluppo e sensibilizzazione ambientale

    Monti Picentini CiLab. Il Parco Regionale dei Monti Picentini in cammino per un Parco Circolare con l'approvazione del nuovo progetto La strategia di sviluppo dell’Ente Parco...

    Montella, altre 4 persone risultate positive al Coronavirus

    Altre 4 persone sono risultate positive al Coronavirus nel comune di Montella, a comunicarlo lo stesso primo cittadino Rino Buonopane Montella - "Cari amici concittadini,...

    Guide e recensioni: fare acquisti ai tempi del web

    Prima dell'avvento del web, per comprare qualsiasi cosa ci si affidava all'intuito e al passaparola. Non c’era modo di capire a priori se un...

    Bagnoli Irpino, guarito anche l’ultimo caso di positività al Coronavirus

    Negativo al Coronavirus anche l'altro cittadino di Bagnoli Irpino che era risultato positivo al tampone nelle scorse settimane Bagnoli Irpino - "Una buona notizia giunge...