domenica - 5 Luglio 2020

Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...
More

    Avellino, multa al sindaco Festa Simeone (Uil): “Pago io”

    Ultime Notizie

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...

    Sulla vicenda della multa comminata al sindaco di Avellino, Gianluca Festa, di seguito la dichiarazione del Segretario Uil Avellino/Benevento Luigi Simeone

    “Avellino ha bisogno di un sindaco che lavori 24 ore su 24 alla soluzione dei problemi della città, non è pensabile che impegni nemmeno in po’ del suo tempo per riflettere se pagare o no la multa rimediata sabato sera in Viale Italia. Quattrocento euro la sanzione pecuniaria che diventano 280 grazie al 30% in meno previsto dalla legge in caso di pagamento entro 5 giorni. Pur stigmatizzando l’episodio che la ha vista protagonista, Sindaco Festa, sono disposto a titolo personale a pagare la multa purché Lei torni a concentrarsi seriamente sul futuro della città. Sento parlare di dimissioni, di sconvolgimenti istituzionali, invece di Impegnare il tempo a trovare soluzioni concrete alla vivibilità quotidiana della città che versa in uno stato di abbandono sotto gli occhi di tutti. Costruisca relazioni istituzionali e sindacali, metta Avellino al centro della strategia delle Aree Interne, con confronti continui, perchè chi vive ad Avellino possa godere di servizi elementari come trasporti, sanità, verde pubblico, igiene urbana, sicurezza”.movida avellino

    - Advertisement -

    Questo è quello che ha dichiarato il segretario della Uil, dopo la sanzione avvenuta all’indomani del caso Movida al sindaco Gianluca Festa. Lo stesso sindaco nei giorni scorsi ha dichiarato che pagherà la multa solo se il responsabile di quell’assembramento non sia considerato lui.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...