sabato - 17 Aprile 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.490 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 16 aprile 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.490 dosi di vaccino così...
More

    Avellino, oggi il secondo seminario “Violenza, abusi e maltrattamenti”

    Ultime Notizie

    Avellino, continua il ciclo di seminari ”Percorsi formativi su Pari Diritti e violenza di genere oggi”

    [ads1]

    Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l’energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato.

    - Advertisement -

    In Prefettura, lo scorso fine luglio è stato firmato il protocollo d’intesa per la difesa del gentil sesso nei casi di violenza di genere.

    Inoltre il cinque settembre, nella città di Avellino, è iniziato il ciclo di incontri frasisullaviolenzaalledonne”Percorsi formativi su Pari Diritti e violenza di genere oggi“, sugli abusi e i maltrattamenti subiti dalle donne. I sette incontri sono stati promossi dai Centri Anti-violenza di Avellino e Cervinara dell’Ambito Sociale Territoriale A04, gestiti dalla Cooperativa sociale ”La Goccia” e il Consorzio Cooperative sociali Percorsi.

    Nella Sala Grasso del palazzo della Provincia di Avellino, questo pomeriggio, a partire dalle ore 15 fino alle ore 19, l’argomento trattato sarà “Violenza, abusi e maltrattamenti”, la prima di quattro lezioni che affronteranno nello specifico la sfera psicologica della violenza di genere.

    I relatori saranno Mauro Cozzolino, professore del Dipartimento di Scienze Umane Filosofiche dell’Università degli Studi di Salerno e Giovanna Celia, direttore didattico del Centro Internazionale di Psicologia e Psicoterapia strategica di Salerno.

    La violenza contro le donne è la violazione dei diritti umani, forse, più vergognosa. E non è solo fisica. Ma anche psicologica. L’umiliazione e il voler annullare una donna in quanto tale è violenza psicologica. Non conosce confini, non ha confini, non è limitata al ceto sociale o al grado di cultura.  Finché ci sarà questo tipo di violenza, non ci saranno mai reali progressi.

    La violenza psicologica. In base a quanto riportato dall’ANSA lo scorso anno, ne sono vittima 7 milioni e 134 mila donne: le forme più diffuse sono l’isolamento o il tentativo di isolamento (46,7%), il controllo (40,7%), la violenza economica (30,7%), la non valorizzazione (23,8%) e le intimidazioni (7,8%). Il 43,2% delle donne ha subito violenza psicologica dal partner attuale.

    [ads2]

     

    Latest Posts