Il 1 dicembre si è tenuta la seconda edizione della manifestazione “Avellino Oltre lo Sport” presso la palestra del  Liceo Colletta di Avellino con inizio alle ore 17.00

Avellino – La manifestazione è stata organizzata da “Euthalia” e dal Mid (Movimento italiani Disabili), in collaborazione con il Coni ed il Patrocinio della Provincia e del Comune. Iniziativa nata per sensibilizzare tutta l’Irpinia verso i disabili. Tra i fautori della manifestazione c’è Giovanni Esposito del MID ed il delegato provinciale del Coni, Giuseppe Saviano.
All’apertura della manifestazione ed all’inizio delle attività, il coordinatore del MID, Esposito ha fatto una breve premessa, illustrando le iniziative finora promosse, e le attività che si svolgeranno delle varie associazioni presenti. Dopo di lui, è intervenuto con i saluti istituzionali, il sindaco di Avellino Gianluca Festa, dicendosi soddisfatto per la riuscita della manifestazione, ed evidenzia, che per i disabili bisogna fare ancora tanto e di più.
Infatti dice di volersi anche attivare, per eliminare le tante barriere architettoniche ancora presenti, così da poter rendere più ageve e semplice la quotidianità di chi, convive con queste problematiche. Era anche la giornata in ricordo di “Giacomo del Mauro”, ginnasta e pallamanista, al quale la sua città di Avellino, ha dedicato in sua memoria il “palazzetto dello sport”, il Pala del Mauro.

 

A ricordarlo, presente alla manifestazione, il fratello. Parla di lui, e lo ricorda come un grande sportivo eccelso, sia prima che dopo l’incidente. Che lo ha costretto su una sedia a rotelle. La Manifestazione, è continuata con le tante esibizioni delle scuole di Ginnasta, Runners, e la associazioni di volontariato presenti.Anche l’associazione Amaranto, con l’insegnante MONICA BASSO, si è esibita con i suoi ragazzi autistici in una dimostrazione di yoga.

Avellino esibizione yoga
Ins. Monica Basso

Una giornata, ricca di emozioni, con le tantissime esibizioni che ha avuto anche per questa seconda edizione, una grande risposta di pubblico sugli spalti,della palestra del Liceo Colletta di Avellino.

Leggi anche:  seconda edizione: “Avellino oltre lo sport”