Avellino, ordinanze in materia di viabilità e sosta per ottobre



0
avellino

Variazione, limitata al mese di ottobre, di viabilità e sosta nel centro di Avellino. Di seguito le ordinanze della Polizia Municipale

Ottobre sarà un mese di divieti ed obblighi stradali da rispettare per i residenti e per tutti coloro che si troveranno a girovagare per le strade della città di Avellino. 

Le prime restrizioni riguarderanno la giornata di domani, domenica 9 ottobre, in occasione della giornata dedicata alle vittime degli incidenti sul lavoro 2016. È stato disposto il divieto di sosta con rimozione coatta nella Piazza De Marsico dalle ore 8.00 alle ore 11.00 ed il divieto di circolazione dalle ore 9,30 a fine manifestazione.

Un’ ulteriore limitazione sarà imposta dal 10 al 16 ottobre a causa della ristrutturazione della rete fognaria in Via Mancini. Nello specifico è ordinato il divieto di circolazione dall’intersezione con Via Verdi all’intersezione con Via Vasto ed istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati di Via Mancini, dall’intersezione con Via Vasto, dalle ore 7.00 del 10 ottobre fino al termine dei lavori.

Altri divieti di viabilità e sosta interesseranno Via Perrottelli, Via Aversa e Via Speranza a causa dell’intervento di posa dei cavi della linea di trasporto a basso impatto ambientale, dalle ore 22.00 alle ore 6.00 nel periodo compreso tra il 10 ed il 13 ottobre. In particolare, sarà obbligatorio rispettare il divieto di sosta in Via Aversa con rimozione coatta su entrambi i lati, nel tratto compreso tra l’intersezione di Via Nobile all’intersezione con Via Cavour e quello in Via Perrottelli, su entrambi i lati, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Cavour all’intersezione con Viale Italia. Nella medesima Via Perrottelli sarà prescritto anche il divieto di circolazione che interesserà inoltre Via Ammaturo, nel Avellino, ordinanze in materia di viabilità e sosta per ottobretratto compreso tra l’intersezione con Via Fiorentino all’intersezione con Via Perrottelli.

Avellino, città dai mille cantieri da concludere, abituata ai disagi creati dalla viabilità e dal traffico insostenibile, si ritrova a dover far i conti con le odiose e fastidiose variazioni stradali. Cittadini, occhio alle date se non volete incorrere in qualche contravvenzione.

La città riuscirà a vincere una volta per tutte e a recuperare la tanto sospirata normalità ove i cantieri non sono contemplati o continuerà a combattere contro i mulini a vento?

Leggi anche