giovedì - 6 Agosto 2020

Serino: Basta strumentalizzazioni, agite con noi” parola ai volontari di Voglio Un Mondo Pulito

Oltre 10 quintali di rifiuti raccolti sul Monte Terminio a Serino, i volontari di Voglio Un Mondo Pulito non ci stanno alle strumentalizzazioni, venerdì...
More

    Avellino, perquisizione a casa del sindacalista indagato

    Ultime Notizie

    Serino: Basta strumentalizzazioni, agite con noi” parola ai volontari di Voglio Un Mondo Pulito

    Oltre 10 quintali di rifiuti raccolti sul Monte Terminio a Serino, i volontari di Voglio Un Mondo Pulito non ci stanno alle strumentalizzazioni, venerdì...

    Avellino, dal Centro Anti violenza dati allarmanti nel 2019

    VIOLENZA DI GENERE IN IRPINIA, DAL CAV “ALICE E IL BIANCONIGLIO” DI AVELLINO I DATI ALLARMANTI DEL 2019 DESTINATI A CRESCERE NEL 2020. LA...

    Avellino Calcio, aperte le iscrizioni per le selezioni della Cantera Biancoverde

    Al via le selezioni di nuovi talenti che andranno a comporre la Cantera Biancoverde dell'Avellino Calcio a guida D'Agostino. Ecco le date per le...

    Biodigestore di Chianche, venerdì 28 giornata di mobilitazione per dire No

    Continua la mobilitazione per dire No al Biodigestore di Chianche da parte del comitato Nessuno Tocchi l'Irpinia, al via la petizione online ed il...

    Dopo il servizio andato in onda a “Striscia la Notizia”, lunedì 30 ottobre, i Carabinieri di Avellino hanno perquisito la casa del sindacalista della Cisl di Avellino, Antonio Perillo, dedito alla pratica “vendita diplomi”

    Il servizio dell’inviato Luca Abete andato in onda su canale 5 ha provocato un vero e proprio terremoto nell’ambito del sindacato Cisl Irpinia Sannio di Avellino. I vertici del sindacato Cisl si sono dichiarati estranei alla vicenda e ignari dell’operato di Antonio Perillo, ex collaboratore in pensione, attualmente presente soltanto per assicurare un contributo allo smaltimento delle numerose pratiche per il concorso ATA. Pertanto il sindacato si è costituito parte civile, essendo parte lesa, ed ha quindi chiesto di procedere contro Perillo.

    - Advertisement -

    Avellino

    La Procura di Avellino ha così aperto un’inchiesta ed ha autorizzato i Carabinieri ad effettuare un sopralluogo nella sede Cisl in via Carlo Del Balzo e nell‘abitazione del sindacalista indagato. A seguito di ciò sono state rinvenute documentazioni utili per le indagini. Il Ministro della Pubblica Istruzione Fedeli ha disposto, da Avellino a Roma, accertamenti sulle istanze di partecipazione al concorso ATA arrivate tra il 30 settembre e il 30 ottobre. Si cerca anche di risalire alla scuola di formazione che rilasciava diplomi falsi dietro corresponsione di un pagamento.

     

    Latest Posts

    Serino: Basta strumentalizzazioni, agite con noi” parola ai volontari di Voglio Un Mondo Pulito

    Oltre 10 quintali di rifiuti raccolti sul Monte Terminio a Serino, i volontari di Voglio Un Mondo Pulito non ci stanno alle strumentalizzazioni, venerdì...

    Avellino, dal Centro Anti violenza dati allarmanti nel 2019

    VIOLENZA DI GENERE IN IRPINIA, DAL CAV “ALICE E IL BIANCONIGLIO” DI AVELLINO I DATI ALLARMANTI DEL 2019 DESTINATI A CRESCERE NEL 2020. LA...

    Avellino Calcio, aperte le iscrizioni per le selezioni della Cantera Biancoverde

    Al via le selezioni di nuovi talenti che andranno a comporre la Cantera Biancoverde dell'Avellino Calcio a guida D'Agostino. Ecco le date per le...

    Biodigestore di Chianche, venerdì 28 giornata di mobilitazione per dire No

    Continua la mobilitazione per dire No al Biodigestore di Chianche da parte del comitato Nessuno Tocchi l'Irpinia, al via la petizione online ed il...