Avellino, torna la rassegna "Contemporanea…mente 2014"



0

L’Associazione “Zenit 2000” e l’assessorato alla cultura di Avellino presentano la rassegna “Contemporanea…mente 2014”

Nunzio-Cignarella-assessore-alla-cultura-di-Avellino-300x225

Avellino – Torna la tradizionale rassegna dell’associazione Zenit 2000 “Contemporanea…mente 2014“, patrocinata dall’assessorato alla cultura del Comune di Avellino. La rassegna musicale che si terrà nella Chiesa del Carmine da domani martedì 28 ottobre a venerdì 31 ottobre (con la direzione artistica del maestro Massimo Testa) quest’anno sarà dedicata al musicista tedesco Richard Strauss in occasione del 150° anniversario dalla sua nascita.

Si inizia Martedì 28 Ottobre, ore 19.30, con l’evento ORGANIZED SOUND 2014 a cura della Scuola di Composizione del Conservatorio D. Cimarosa di Avellino. Un percorso musicale costruito su una selezione di brani composti dai migliori allievi dell’Istituto irpino ed eseguiti dai loro colleghi allievi strumentisti. In programma brani di Manco, Tammaro, Maffei, Garzillo, Scia, Codella, Rivelli, Ruggiero, Coppola.

Mercoledì 29 Ottobre, sempre alle 19.30, appuntamento da non perdere con l’evento PROFILI E RIFLESSI, in collaborazione con il Centro Musica Contemporanea (CMC). Ospiti ad Avellino i solisti Raffaele Bertolini, clarinetto, Rossella Spinosa, pianoforte, nonché il direttore d’orchestra Alessandro Calcagnile. Con l’ENSEMBLE ZENIT 2000, formato da Massimo Testa, violino, Francesco Venga, viola, CRICristiano della Corte, violoncello, proporranno musiche di Hochman, Ballio, Pinelli, Conte, Corsi, Tortiglione, Guastella, Spinosa, Colardo.

Giovedì 30 Ottobre, ancora alle 19.30, finalmente il primo OMAGGIO A RICHARD STRAUSS, con il fiore all’occhiello della rassegna: la prima esecuzione ad Avellino di Enoch Arden, melologo per pianoforte e voce recitante, tratto dal poema omonimo di Alfred Tennyson, adattato da Strauss in forma di melodramma. Sarà proposto in una nuova versione testuale in lingua italiana, grazie alla Voce Recitante di Maurizio Picariello e alla sensibiltà musicale della pianista Marina Pellegrino.

Venerdì 31 Settembre, stesso orario, gran finale ancora con un OMAGGIO A RICHARD STRAUSS. I solisti dell’ENSEMBLE ZENIT 2000 proporranno le sue due splendide sonate per violino e pianoforte, e per violoncello e pianoforte. In pedana Antonio Loffredo, violino, Guido Picariello, pianoforte, Sergio de Castris, violoncello, Marina Pellegrino, pianoforte.

zenit 2000 avL’evento, patrocinato anche dalla Regione Campania, è in collaborazione con il Conservatorio D. Cimarosa di Avellino, l’Associazione “Per caso sulla piazzetta” di Avellino, CASTELLI d’IRPINIA®, Arena Pianoforti.

L’ingresso agli eventi è libero.

Leggi anche