Avellino, torna venerdì lo scipero globale per l’ambiente



0
AVellino

Non si ferma l’azione degli attivisti di Students for Future Avellino, venerdì 29 novembre torna in piazza lo sciopero globale per l’ambiente

Tutto pronto ad Avellino per il quarto sciopero globale per l’ambiente. Tornerà a farsi sentire venerdì 29 novembre, nelle piazze e nelle strade di tutto il mondo,  il movimento ambientalista Students for Future nato dall’azione dell’attivista svedese Greta Thunberg. Studenti in piazza per difendere il pianeta e rivendicare il diritto al futuro.

“Ci avete rubato i sogni e promesso il Paese che non c’è” – lo slogan di Students for Future Avellino

Avellino

Da Venezia a Matera, Reggio Calabria, Catania, le emergenze che nelle ultime settimane hanno colpito il nostro Paese, non lasciano tempo alle interpretazioni: siamo nel bel mezzo di una crisi climatica e ambientale.

“Gli effetti dei cambiamenti climatici saranno sempre peggio, bisogna liberare il pianeta dai combustibili fossili ora, ripensare un sistema economico che non sia caratterìzzato dal consumismo sfrenato ed il pensiero ossessivo di voler possedere sempre di più.

Dobbiamo smascherare i nemici che ci circondano, cominciare a chiamarli col proprio nome, e scegliere da che parte stare. Non possiamo permetterci di pagare le conseguenze delle azioni delle generazioni precedenti, non è colpa nostra!

 Avellino

Riprendiamoci in mano il nostro futuro, riscriviamo un nuovo presente per noi e per coloro che verranno. E ci dispiace ma per quanto la data coincida proprio col Black Friday noi NON ACCETTEREMO SCONTI su quello che ci spetta”.

L’appuntamento con il quarto Global Strike for future è per venerdì 29 novembre a partire dalle ore 9:00 – concentramento in via Pescatori (Imbriani).

LEGGI anche: Avellino, la moda del momento (forse)  ci salverà la pelle

Leggi anche