domenica - 16 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 4.386 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 15 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 4.386 dosi di vaccino così...
More

    Bagnoli Irpino, albero caduto all’ingresso del paese

    Ultime Notizie

    Il maltempo non risparmia l’Alta Irpinia, a Bagnoli Irpino caduto un albero all’ingresso del paese

    A causa del maltempo sono stati molti i disagi sulle strade della Provincia di Avellino. Le forti raffiche di vento e la pioggia non hanno risparmiato l’Alta Irpinia. A Bagnoli Irpino è caduto un albero sulla Strada Provinciale 114, all’ingresso del paese.

    - Advertisement -

    È successo intorno alle 21:00 di ieri, quando qualche passante ha notato l’albero caduto sulla strada. Subito sono stati allertati i Vigili del Fuoco che in maniera tempestiva hanno provveduto a ripristinare la viabilità sulla provinciale.bagnoli irpino

    La scarsa visibilità, con la pioggia persistente possono essere fatali per gli  automobilisti.

    Era prevista per la giornata di oggi un’alleata meteo gialla su tutta la Regione Campania.

    La Protezione Civile della regione Campania ha emanato un avviso di Allerta meteo con criticità idrogeologica di livello Giallo valevole sull’intero territorio a partire dalle 18 di oggi e fino alla stessa ora di domani.

    Si prevedono infatti Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o possibili isolati temporali, anche intensi. Venti forti o molto forti, con possibili raffiche. Mare prevalentemente agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

    Tra i principali scenari di dissesto idrogeologico dovuto all’impatto al suolo delle precipitazioni si segnalano:
    – Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale;
    – Possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;
    – Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse;
    -Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);
    – Possibile caduta massi in più punti del territorio;
    – Occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per effetto della saturazione dei suoli.
    La Protezione civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni di dissesto idrogeologico previsti, nonché di mantenere attivo il controllo del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso.

    In aggiornamento…

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts