Bagnoli Irpino, nasce l’Associazione politica “Giovane Sinistra”

0
bagnoli irpino

Nasce a Bagnoli Irpino l’Associazione “Giovane Sinistra” con l’obiettivo di rivivere la politica di sinistra persa in questi anni e dimostrata molto dall’esito del 4 marzo

Con la crisi della sinistra venutasi a creare anche a margine delle elezioni governative del 4 marzo a Bagnoli Irpino i giovani hanno dato vita ad un’Associazione, dal nome “Giovane Sinistra”.

Un gruppo che racchiude le idee, quelle di sinistra unita con tutte le sue diversità, da chi ha deciso di appoggiare la lista Potere al Popolo a chi è a sinistra nel Pd, passando per Leu.

Idee che sembrano essere scomparse dalla politica nazionale, ma anche da quella locale. Uno dei motivi per cui nasce questa associazione è per rivivere la politica vera, quella che unisce il popolo alla rappresentanza, che è fondamentale in questo momento storico.

Nasce per dare voce ai giovani, a quelli che hanno conservato degli ideali di sinistra, quelli che hanno voglia di impegnarsi soprattutto per rifondare una sinistra bagnolese, che si trova in ginocchio ed ha bisogno di rialzarsi.

“L’Associazione, – si legge nella nota – ispirata ai valori fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana e ai principi di libertà, uguaglianza, solidarietà e pace, è interessata a sviluppare e promuovere il confronto e il dibattito su temi che appartengono al patrimonio culturale della Sinistra quali: giustizia sociale, contrasto alle diseguaglianze, accoglienza, salvaguardia dell’ambiente e tutela del paesaggio, ecologia e sviluppo sostenibile, diritti civili e laicità dello Stato, democrazia, partecipazione giovanile, lavoro, recupero beni culturali e valorizzazione, sviluppo economico, sociale, culturale e turistico della comunità, coinvolgimento e partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica, culturale e amministrativa del territorio”.

L’obiettivo è quello di discutere sul futuro del paese aprendo le porte ai giovani di Bagnoli Irpino, come una palestra per formare la futura classe dirigente. Il momento è casuale, anche se nel Comune di Bagnoli Irpino a giugno ci saranno le elezioni amministrative, quest’associazione resta fuori, ma darà il suo apporto alla campagna elettorale con un programma ben definito che riguarda giovani e futuro per il bene del paese.