lunedì - 6 Luglio 2020

Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...
More

    Bagnoli Irpino, cinghiale ferito in strada

    Ultime Notizie

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    È di pochi minuti fa la notizia di un cinghiale ritrovato sulla statale che da Bagnoli Irpino conduce all’Altopiano Laceno

    Aggiornamento ore 12:30 – Sul posto è intervenuto il personale della Polizia Municipale di Bagnoli Irpino, coadiuvato dal medico dell’Asl di Avellino che constatava il decesso del cinghiale avvenuto a causa di un’aggressione da parte di altro animale.

    - Advertisement -

    L’animale è stato trasportato dall’Asl di Avellino ed è stata messa in sicurezza la strada

    Sulla Strada Statale che collega il centro cittadino del comune di Bagnoli Irpino alla frazione Laceno è stato ritrovato questa mattina un cinghiale in fin di vita. Dalle prime indiscrezioni sembra che l’animale sia stato aggredito da un altro animale.

    L’animale ferito è di media taglia e sono in corso accertamenti da parte degli organi preposti per definire la dinamica dell’accaduto. Essendo una zona di passaggio frequente di questo tipo di animali vaganti.bagnoli irpino

    I monti di Bagnoli Irpino e quindi del Laceno, sono habitat ideale per questo tipo di animali che si cibano per lo più di frutti del sottobosco. Il cinghiale poi è sempre stato presente sull’altopiano.

    Gli avvistamenti negli ultimi anni sono aumentati ed ha presentato molte problematiche essendo presenti nell’areale del Parco dei Monti Picentini regole precise sulla caccia.

    Non sono permesse, infatti le battute di caccia al cinghiale, ma come di altri tipi di animali vaganti.

    Il problema cinghiali è stato spesso affrontato anche dai cavatori del Tartufo Nero di Bagnoli Irpino, che ogni anno vedono diminuire il frutto tra le montagne a causa, anche, del cinghiale.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts

    Coronavirus, 8 nuovi casi nel week end in Irpinia. Ecco dove

    Dopo il caso del 69 di Santa Lucia di Serino e dopo la donna di 32 anni di Moschiano in dolce attesta, ritorna la paura del Coronavirus...

    Coronavirus, altri 5 casi in Irpinia. Incubo nuovo focolaio

    Sale vertiginosamente il numero dei cari di Coronavirus in Irpinia nella giornata di oggi. Altri 5 casi a Santa Lucia di Serino Dopo il caso...

    Parco Manganelli riapre i cancelli, ancora tanti i lavori da fare

    Parco Manganelli riapre i cancelli dopo otto mesi dalla chiusura avvenuta lo scorso novembre per motivi di incolumità pubblica  Ad Avellino, finalmente il Parco Manganelli...

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...