Bagnoli Irpino, oggi la proiezione di “Irpinia 1980: la terra fragile”

0
Bagnoli Irpino
Castello Cavaniglia

In esclusiva, dopo l’evento di ieri a Teora, sarà proiettato anche oggi alle 17:00 a Bagnoli Irpino nel Castello Cavaniglia il documentario “Irpinia 1980: la terra fragile” realizzato dai giornalisti di Avellino.zon Selene Fioretti e Paolo Pagnotta

Dopo i due trailer usciti in esclusiva sulla pagina facebook del quotidiano Avellino.zon sarà proiettato oggi alle 17:00 presso il Castello Cavaniglia l’intero documentario che racconta luoghi e storie di quel 23 novembre 1980.

Un racconto fatto di video-interviste ai protagonisti del tempo, a coloro che quelle 19:34 le ricorderanno per sempre ed ancora oggi si commuovono a far vedere dove erano in quel preciso momento.bagnoli irpino

L’evento entra all’interno della mostra d’arte contemporanea organizzata dall’Amministrazione Comunale di Bagnoli Irpino, dal titolo “Quasi Quaranta”, aperta dalle 16 alle 19 dal 24 novembre al 2 dicembre.

Gli autori delle opere scultoree e pittoriche esposte al Castello Cavaniglia: Matteo Bagolin, Maria Rachele Branca, Guglielmo Mattei, Camilla Mazzella, Alessandro Petriello, Generoso Vella e Stefano Volpe. 

Saranno presenti gli autori del documentario Selene Fioretti e Paolo Pagnotta, giornalisti di Avellino.zon che hanno ripercorso la tragedia fatta di storie singole e collettive con immagini e parole unite dallo stesso scopo: raccontare.

Raccontare soprattutto quello che non è stato raccontato, quello che ancora oggi nessuno conosce, ma soprattutto la terra, quella terra che è sprofondata sotto i piedi di chi oggi viene ricordato ogni 23 novembre, quando è superfluo ed insignificante.

Dopo il grande successo della prima proiezione esclusiva di ieri nella Pinacoteca comunale di Teora, l’appuntamento quindi è oggi alle 17:00 a Bagnoli Irpino nel Castello Cavaniglia per la visione integrale del video in esclusiva. NON MANCATE.

Leggi anche:

VIDEO – Speciale Terremoto dell’Irpinia del 1980, ecco il primo trailer

VIDEO – Speciale Terremoto dell’Irpinia del 1980, questo il secondo trailer