giovedì - 3 Dicembre 2020

LUCA ABETE COMPIE 10 ANNI…DI SELFIE!

One Photo One Day  è un esperimento di comunicazione fotografica nato il 1 dicembre  2010, ideato dal noto inviato di Striscia la Notizia Luca...
More

    Bagnoli Irpino, vende online un tapis roulant ma è una truffa

    Ultime Notizie

    LUCA ABETE COMPIE 10 ANNI…DI SELFIE!

    One Photo One Day  è un esperimento di comunicazione fotografica nato il 1 dicembre  2010, ideato dal noto inviato di Striscia la Notizia Luca...

    Irpinia, 6 deceduti per Covid nelle ultime ore

    In Irpinia nelle ultime ore 6 persone positive al Covid-19, 5 uomini e una donna, non ce l'hanno fatta. Quattro di loro erano ricoverati...

    Coronavirus, altri 109 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Ancora altri casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi altri 109 nuovi contagiati L'Azienda Sanitaria Locale comunica...

    Sardine d’Irpinia, dopo 366 giorni: “Bentornati in mare aperto”

    “Benvenuti in mare aperto”. Era questo l’incipit del primo appello delle Sardine d'Irpinia per la mobilitazione di Avellino dello scorso primo dicembre che portò...

    TAPIS ROULANT A PREZZO CONVENIENTE VENDUTO ONLINE: I CARABINIERI DI BAGNOLI IRPINO HANNO DENUNCIATO UNA 55ENNE PER TRUFFA

    I Carabinieri della Stazione di Bagnoli Irpino hanno denunciato una 55enne della provincia di Milano ritenuta responsabile del reato di “Truffa”.

    - Advertisement -

    L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima che, in cerca di un buon affare, veniva attratta dal prezzo oltremodo conveniente di un tapis roulant in vendita su un noto sito di annunci on-line: non esitava quindi a contattare l’inserzionista sia per avere maggiori chiarimenti sia per ridurre al minimo il dubbio che potesse trattarsi di una truffa.

    Venivano così fornite dettagliate spiegazioni che conquistavano la fiducia dell’acquirente il quale non esitava ad effettuare il pagamento di 350 euro mediante accredito su conto corrente.Bagnoli Irpino

    Ma, ricevuto il denaro, la fittizia venditrice si rendeva irreperibile sui contatti forniti.

    Le indagini condotte dai Carabinieri consentivano di risalire all’identità della presunta responsabile: si tratta di una 55enne della provincia di Milano che, alla luce delle evidenze emerse, è stata deferita in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

    Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino ed attuata in modo capillare sul territorio da parte di tutti i reparti dipendenti, per la specifica prevenzione di tale reato predatorio. È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre degli acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di una truffa o di prodotti rubati.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts

    LUCA ABETE COMPIE 10 ANNI…DI SELFIE!

    One Photo One Day  è un esperimento di comunicazione fotografica nato il 1 dicembre  2010, ideato dal noto inviato di Striscia la Notizia Luca...

    Irpinia, 6 deceduti per Covid nelle ultime ore

    In Irpinia nelle ultime ore 6 persone positive al Covid-19, 5 uomini e una donna, non ce l'hanno fatta. Quattro di loro erano ricoverati...

    Coronavirus, altri 109 nuovi casi di positività in provincia. Ecco dove

    Ancora altri casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino oggi altri 109 nuovi contagiati L'Azienda Sanitaria Locale comunica...

    Sardine d’Irpinia, dopo 366 giorni: “Bentornati in mare aperto”

    “Benvenuti in mare aperto”. Era questo l’incipit del primo appello delle Sardine d'Irpinia per la mobilitazione di Avellino dello scorso primo dicembre che portò...