Baronia: muore a 28 anni, proclamato lutto cittadino



0
Baronia

Il sindaco di San Sossio Baronia, Francesco Garofalo, ha proclamato il lutto cittadino per la prematura scomparsa di Ciro Pennacchio, giovane stimato dall’intera comunità

Lutto cittadino a San Sossio Baronia. Ciro Pennacchio, giovane di 28 anni, ha perso la vita dopo una lunga battaglia contro un male incurabile. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Francesco Garofalo, ha deciso di manifestare il proprio cordoglio e quello della comunità, proclamando il lutto cittadino nella giornata odierna in occasione dei funerali di Ciro. A mezz’asta anche le bandiere esterne agli uffici pubblici.

Baronia

E’ lutto nella comunità di San Sossio Baronia per la scomparsa di Ciro Pennacchio, portato via a soli 28 anni, dagli affetti della famiglia da un male incurabile, che da tempo l’aveva colpito e contro il quale ha combattuto con coraggio e forza, perdendo purtroppo la battaglia finale. Ciro, ragazzo onesto e leale, gentile ed educato, solare e sorridente, apprezzato e stimato dalla cittadina, vivrà per sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di incontrarlo, anche solo per un attimo, sulla propria strada. Oggi, alle ore 15.00, nella chiesa di Santa Maria Assunta, avrà luogo il funerale. E’ stato rivolto l’invito agli esercizi commerciali a sospendere le attività dalle ore 15.00 per tutta la durata della funzione religiosa. 

Leggi anche