Be Food, tanti appuntamenti alla Casina del Principe di Avellino



0

Be Food prosegue al ritmo di Tarantella Montemaranese. Domani laboratori di musica popolare. Oggi, intanto, prende il via la personale fotogafica di Gelinda Vitale

be foodAl via la personale fotografica di Gelinda Vitale. L’artista presenta la storia che “unisce”  due sorelle al convivere quotidiano col diabete. Un  racconto dove il sentimento dell’amore prevale sulla fatica che le due anziane donne sopportano. Un racconto solo apparentemente semplice. L’appuntamento è per questa sera (lunedì 7 luglio) alle 19.  Sempre alle ore 19, continua il laboratorio di Past- ART- ack, a cura di Mattia Di Paolo, Giovanni Lombardi, Pietro Satiro, Giuseppe  Spagnuolo, Aldo Vella.

Domani (Martedì 8 Luglio), alle ore 21.00 il Be Food, continua il corso di tradizioni popolari, a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese, Luca Rossi e Tonuccio Corona. Il laboratorio è rivolto a tutti, principianti ed esperti. Degno di nota il curriculum artistico di Luca Rossi. Ha infatti collaborato con Enzo Avitabile, Teresa de Sio, Marcello Colasurdo, Orchestra Popolare Campana, in dischi, tournée e film.

I suoi tamburi ed il suo naturale carisma lo hanno accompagnato in concerti, seminari e rappresentazioni teatrali sia in Italia che all’estero. Dall’Armenia a Bangkok passando per la Grecia, Lituania, Tunisia, Austria e Germania. Tra le sue pubblicazioni, i libri in rima del “Raccontaio” dedicati al teatro popolare campano ed il metodo didattico bilingue per tammorra. Mercoledì 9 Luglio alle ore 21.00, continua la rassegna cinematografica di Be Food con Soul Kitchen (Germania 2009) del regista Fatih Akin, un film presentato in concorso alla 66esima Mostra del Cinema di Venezia, dove si è aggiudicato il Leone d’Argento. Sempre dalle 19.00 alle 21.00, si svolgerà un altro di incontro del corso creativo Past’- ART- ack.

Leggi anche