venerdì - 23 Ottobre 2020

Coronavirus Avella, Biancardi chiude tutto

Coronavirus, ad Avella il sindaco Biancardi chiude tutto. Ha emesso una nuova ordinanza che entrerà in vigore dal 23 ottobre 2020, fino al 2...
More

    Be Help-is, un manifesto o un video per dire Stop alla violenza di genere

    Ultime Notizie

    Coronavirus Avella, Biancardi chiude tutto

    Coronavirus, ad Avella il sindaco Biancardi chiude tutto. Ha emesso una nuova ordinanza che entrerà in vigore dal 23 ottobre 2020, fino al 2...

    Coronavirus Solofra, 6 positivi dello stesso nucleo familiare

    Coronavirus, di pochi minuti fa la notizia di positività di un intero nucleo familiare di Solofra. A comunicarlo il sindaco Michele Vignola  Coronavirus Solofra 22...

    Coronavirus, il secondo decesso di oggi è di un 82enne di Solofra

    Coronavirus, nella giornata di oggi sono due i decessi avvenuti presso l'ospedale  Moscati di Avellino. Il primo della giornata un 76enne di Sperone, e...

    Pratola Serra, sciolto il consiglio comunale per ingerenza della criminalità organizzata

    È stata accolta la richiesta del Ministro Lamorgese a seguito di accertamenti avvenuti qualche giorno fa nel Comune di Pratola Serra Il Consiglio dei Ministri,...

    BE HELP-IS, IL CONCORSO PER LE 4° E 5° SUPERIORI: UN VIDEO O UN MANIFESTO PER DIRE STOP ALLA VIOLENZA DI GENERE

    Tra le azioni rivolte alla sensibilizzazione e alla prevenzione della violenza di genere nell’ambito del progetto Be Help-is, promosso dalla cooperativa sociale La Goccia di Avellino e finanziato da Fondazione con il Sud, parte il secondo concorso rivolto a tutti gli studenti delle classi 4° e 5° degli Istituti Scolastici di Secondo Grado dell’Ambito Sociale A04.

    - Advertisement -

    Attraverso un linguaggio “pubblicitario”, con la creazione di un video o di un manifesto, il concorso a premi intende coinvolgere i più giovani, ma anche i fruitori dei prodotti finali, nella riflessione su un tema, quello della violenza di genere su donne e minori, che il più delle volte è trattato esclusivamente dagli adulti, ma che è invece parte fondamentale della costruzione identitaria e della differenza di genere che accompagnano la crescita dei giovani.

    L’obiettivo del concorso, che terminerà il 20 novembre 2020, è quello di far esternare, attraverso gli elaborati, la percezione che ragazze e ragazzi hanno del rapporto con l’altra/o, della relazione uomo-donna e della libertà femminile. I prodotti realizzati dagli studenti, che potranno iscriversi alla sezione video o alla sezione manifesto, e che potranno partecipare singolarmente, in gruppo o in gruppo-classe, saranno valutati da una giuria che assegnerà ai primi 3 classificati dei premi, per un totale di 2.000 euro.

    Non è necessario essere esperti creativi o videomaker, basta avere a disposizione una videocamera, uno smartphone e tanta fantasia per liberare la creatività e contagiare la rete con il proprio messaggio contro la violenza di genere. Il regolamento completo e la scheda di partecipazione sono disponibili sul sito http://www.cooperativalagoccia.it/.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts

    Coronavirus Avella, Biancardi chiude tutto

    Coronavirus, ad Avella il sindaco Biancardi chiude tutto. Ha emesso una nuova ordinanza che entrerà in vigore dal 23 ottobre 2020, fino al 2...

    Coronavirus Solofra, 6 positivi dello stesso nucleo familiare

    Coronavirus, di pochi minuti fa la notizia di positività di un intero nucleo familiare di Solofra. A comunicarlo il sindaco Michele Vignola  Coronavirus Solofra 22...

    Coronavirus, il secondo decesso di oggi è di un 82enne di Solofra

    Coronavirus, nella giornata di oggi sono due i decessi avvenuti presso l'ospedale  Moscati di Avellino. Il primo della giornata un 76enne di Sperone, e...

    Pratola Serra, sciolto il consiglio comunale per ingerenza della criminalità organizzata

    È stata accolta la richiesta del Ministro Lamorgese a seguito di accertamenti avvenuti qualche giorno fa nel Comune di Pratola Serra Il Consiglio dei Ministri,...